Anonymous hackera i siti istituzionali e fa manbassa di dati personali e non Sottratti centinaia di file: mail, numeri di telefono, contratti di lavoro, documenti di polizia e forze armate - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

15-11-2017

Anonymous hackera i siti istituzionali e fa manbassa di dati personali e non

Sottratti centinaia di file: mail, numeri di telefono, contratti di lavoro, documenti di polizia e forze armate


Responsive image

Ordinanze di servizio delle questure, ma anche buste paga e fotocopie di carte d’identità di dipendenti dei ministeri: sono solo alcuni dei dati che gli hacker di Anonymous avrebbero sottratto, secondo quanto loro stessi hanno annunciato sul proprio blog, a corpi dello Stato e istituzioni nazionali ed europee. Tra i file anche uno scambio di mail tra funzionari di palazzo Chigi e appartenenti alle forze di polizia relativo alla visita del premier Gentiloni oggi pomeriggio a Bologna per l’inaugurazione di Fico Eataly World. “Siamo in possesso – viene sottolineato su Anonymous Italia – di una lista di dati personali relativi al Ministero dell’Interno, al Ministero della Difesa, alla Marina Militare nonché di Palazzo Chigi e Parlamento europeo”.

 

Gli hacker sarebbero a conoscenza di nomi, contatti telefonici e residenze. Possederebbero anche documenti personali, contratti di affitto e molto altro. L’attacco informatico è stato rilevato nella giornata di sabato dalla polizia Postale e delle Comunicazioni. «Le attività di indagine tecniche avviate nell’immediato – precisa la polizia – non hanno al momento evidenziato ulteriori compromissioni di sistemi informatici istituzionali» (Adkronos). Anche lo Stato Maggiore della Difesa ci ha tenuto a ribadire che le informazioni sono provenienti da una sottrazione di dati e documenti personali contenuti soprattutto in mail private di singoli dipendenti dell’amministrazione Difesa, con una palese violazione della privacy. Come riportato sul sito della Difesa, nessuna informazione d’ufficio sarebbe stata quindi trafugata, né, tanto meno, dati e argomenti classificati.

 

I documenti diffusi dal blog e dal profilo Twitter di Anonymous sono al momento poco più di cento ma, stando a quanto loro stessi affermano, potrebbero essere molti di più. “Siamo in possesso di una notevole mole di materiale: ad esempio documenti sui sistemi di intercettazioni, tabulati, microspie di ultima generazione, attività sotto copertura; file riguardanti i No tav e i dissidenti. Varie circolari ma anche numerose email”, si legge sul loro blog. Se sia davvero così, e se Anonymous deciderà di diffondere altri leaks, si scoprirà nei prossimi giorni. Quel che è certo, però, è che a differenza di altre volte in cui gli hacker hanno pubblicato documenti istituzionali rubati, stavolta ve ne sono diversi molto attuali e non risalenti ad anni fa. C’è, ad esempio, un’ordinanza della questura di Roma datata 10 novembre in cui si indicano tutte le manifestazioni – e i relativi servizi della Digos – previste per la giornata di sabato scorso. E c’è, appunto, lo scambio di mail sulla visita di Gentiloni in programma oggi. Mail circolate giovedì e venerdì scorsi tra Palazzo Chigi e gli apparati di sicurezza in cui si indicavano i nomi degli appartenenti alle forze di polizia che avrebbero effettuato i sopralluoghi nei luoghi che il presidente del Consiglio visiterà oggi pomeriggio. Ma non solo: tra i documenti ci sono anche le frequenze radio chieste e concesse all’Italia per le comunicazioni di sicurezza in occasione della partecipazione del premier al vertice Ue di Bruxelles dal 19 e 20 ottobre scorsi, un documento del Centro Unico Stipendiale Esercito con le disposizioni relative agli stipendi dei militari – dai generali fino ai marescialli – i numeri di cellulare di personale del ministero dell’Interno in missione all’estero. E, ancora, i dati personali e le foto di agenti e militari: curriculum, dichiarazioni dei redditi e fotocopie di passaporti.

 

di Andrea della Ventura

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Sventato presunto attentato Isis a Firenze. Anonymous prende le distanze da queste dichiarazioni
Le dichiarazioni del 'membro x' non sono in linea con il modus operandi di Anonymous, lo afferma nel comunicato pubblicato nella pagina Facebook

CRONACA | 04-01-2016

Responsive image

Anonymous oscura Salvini su Facebook: 'We do not forgive'
Tanti i commenti di solidarietà ma non solo parole dolci per il leader del Carroccio

POLITICA | 28-12-2015

Responsive image

Anonymous: da macchine generatrici d'odio a Robin Hood della rete
Dalle prime operazioni condotte quasi per scherzo ad azioni di stampo politico. La storia del movimento hacktivista ricondotta attraverso le tappe fondamentali

ESTERI | 21-11-2015

Responsive image

Anonymous in guerra contro l'Isis
Oscurati sui social migliaia di profili legati ai jihadisti

ESTERI | 18-11-2015

Responsive image

Responsive image

Razzismo: Anonymous svela una lista di aderenti al Ku Klux Klan
Il collettivo di attivisti si scaglia contro il suprematismo bianco

ESTERI | 06-11-2015

Responsive image

Facebook sospende per 24 ore Salvini
Dopo la campagna di chiara derivazione antisemita il leader della Lega ha ricevuto una risposta dal colosso dei social network, ma dal mondo politico nessuna reazione apprezzabile

POLITICA | 09-04-2015




POLITICA

Responsive image

Biotestamento: legge ‘mortifera’ o ‘civilizzatrice’?

I radicali pensano ora al prossimo passo: eutanasia e suicidio assistito

ESTERI

Responsive image

Londra, attentato a Theresa May. Trovati con bombe, coltelli e spray al peperoncino

I due terroristi sono stati fermati mentre trasportavano due esplosivi artigianali

CULTURA

Responsive image

Una 'Nuvola' di libri: ed è subito boom

Perché questa grande affluenza alla “Fiera della Piccola e Media Editoria” di Roma?



SALUTE

Responsive image

In Italia primo caso al mondo di tumore allo stomaco asportato con endoscopia

La paziente è stata in grado di lasciare l'ospedale tre giorni dopo l'intervento

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Roma, Google Street View ci paparazza nelle stazioni metro

Dal 14 al 21 novembre tutti in posa in 11 stazioni


Responsive image

SPORT

Responsive image

Mondiali 2018. Come sarebbe andata con la nostra formazione?

Italia-Svezia: tridente ElSha-Immobile-Insigne

MUNICIPIO DEL MARE

Virginia Raggi compirà tutti gli adempimenti necessari per avviare l’iter di candidatura. La Pro Loco esulta


Responsive image