Perché la Roma-Lido è la linea ferroviaria peggiore d’Italia? Legambiente presenta Pendolaria 2017: ecco i motivi per cui la linea che collega Porta San Paolo a Ostia conquista di nuovo il triste primato - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

MUNICIPIO CRONACA

 

12-12-2017

Perché la Roma-Lido è la linea ferroviaria peggiore d’Italia?

Legambiente presenta Pendolaria 2017: ecco i motivi per cui la linea che collega Porta San Paolo a Ostia conquista di nuovo il triste primato


Responsive image

La Roma-Lido, la Circumvesuviana, la Reggio Calabria-Taranto, la Verona-Rovigo, la Brescia-Casalmaggiore-Parma, l’Agrigento-Palermo, la Settimo Torinese-Post Canavese, la Campobasso-Roma, la Genova-Savona-Ventimiglia, la Bari-Corato-Barletta. Sono le dieci linee ferroviarie peggiori d’Italia nel 2017 per i pendolari, secondo l’annuale classifica di Legambiente che presenta un dossier con l’obiettivo di far capire quanto sia urgente e importante migliorare il trasporto pubblico su ferro in Italia. Il triste primato come peggiore linea d’Italia è della Roma-Lido che continua ad essere al primo posto della poco ambita classifica, una tratta che ha perso negli ultimi anni il 45% dei passeggeri, come riporta Pendolaria 2017.

 

La situazione della ferrovia Roma-Lido non è isolata nella Capitale perché una simile qualità del servizio si riscontra anche sulla Termini-Centocelle, dove viaggiano i treni più vecchi d’Italia con addirittura 61 anni di media, e sulla Roma Nord (Roma-Civita Castellana-Viterbo), ferrovia romana sempre gestita da Atac. “Si deve intervenire con urgenza nelle situazioni più gravi e insopportabili, come quella che vivono ogni giorno centinaia di migliaia di pendolari, in particolare a Roma”, commenta Edoardo Zanchini, vicepresidente di Legambiente.

 

Tra guasti e problemi tecnici, corse che saltano in assenza di informazioni, sovraffollamento e ritardi dei treni, al primo posto delle ferrovie peggiori d’Italia si piazza la Roma-Lido. La linea registra un afflusso giornaliero di 55.000 tra studenti e lavoratori contro i 100.000 stimati fino a pochi anni fa (Pendolaria 2017). L’età media dei 23 convogli (erano 24 nel 2015) sfiora i 20 anni; le corse effettuate nel 2016 sono state il 7,2% in meno rispetto a quelle previste; le biglietterie sono presenti solo in meno di un quarto delle stazioni, mentre nel 78% non vi è personale ferroviario (o la presenza è saltuaria); nell’85% dei casi i tabelloni elettronici degli orari non funziona, come riporta Legambiente. Il rapporto dell’associazione si basa quindi su situazioni oggettive quali la tipologia dei treni, la frequenza dei convogli e le condizioni delle stazioni, ma anche su dati come le proteste degli utenti sui tempi di percorrenza della linea (dovrebbero essere ufficialmente 30 i minuti necessari a percorrere i circa 30 km che separano la stazione di Ostia da  quella di Porta San Paolo, ma la realtà è diversa). Per quanto riguarda il rinnovo delle stazioni, poi, i lavori a Tor di Valle sono fermi da tempo, e Acilia Sud è nelle stesse condizioni. Questo quanto si legge sul sito di Legambiente: “La soluzione migliore per la Roma-Lido sarebbe trasformarla in una vera e propria metropolitana, visto che è tutta all’interno del Comune di Roma e potrebbe catturare un bacino di utenti enorme, migliorando la mobilità dell’intero quadrante urbano a Sud di Roma. Ma per ora è difficile intravedere una qualche speranza di cambiamento per i pendolari”.

di Andrea della Ventura

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Roma esulta per i risultati anti-smog, ma Legambiente smorza subito l’entusiasmo
La Capitale non compare tra le 39 peggiori città italiane del 2017, ma nel nuovo anno la situazione è già critica

CRONACA | 30-01-2018

Responsive image

Forte vento nel X Municipio, alberi caduti: disagi per la viabilità e sulla Roma-Lido
Atac comunica interruzioni e deviazioni

MUNICIPIO CRONACA | 17-01-2018

Responsive image

Roma-Lido: gli orari dei giorni di festa
Il 25 e il 26 dicembre e il 1° gennaio modifiche su prima e ultima corsa e partenze ogni mezz'ora

MUNICIPIO CRONACA | 21-12-2017

Responsive image

Striscia la notizia a Ostia: il 'salto del tornello' sulla Roma-Lido
Il tg satirico di Canale 5 fotografa un fenomeno tipico sulla linea che collega Piramide a Ostia

MUNICIPIO CRONACA | 24-11-2017

Responsive image

Responsive image

Roma-Lido. La trappola nella stazione di Ostia Centro
Le nuove insegne confondono le idee agli utenti

MUNICIPIO CRONACA | 24-10-2017

Responsive image

Sciopero Atac 29 settembre: la situazione della Roma-Lido
Aggiornamento delle 9.00 dai canali ufficiali di Atac

MUNICIPIO CRONACA | 29-09-2017

Responsive image

Roma-Lido: la peggiore linea ferroviaria d'Italia è difesa dall'Antitrust, che multa Atac
Corse soppresse e disagi continui. Interviene l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

MUNICIPIO CRONACA | 11-08-2017



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia