Da Fellini a Sorrentino: ecco gli italiani che hanno vinto l’Oscar Da Vittorio De Sica, passando per Carlo Rambaldi, fino a Roberto Benigni - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CULTURA

 

20-02-2018

Da Fellini a Sorrentino: ecco gli italiani che hanno vinto l’Oscar

Da Vittorio De Sica, passando per Carlo Rambaldi, fino a Roberto Benigni


Responsive image

Gli Oscar si avvicinano: il 4 marzo è alle porte e con esso la notte più famosa di Hollywood, quella del riconoscimento più alto per le star del cinema. L’Academy Award è infatti il premio cinematografico più ambitoe antico del mondo (venne assegnato la prima volta il 16 maggio1929). Il 23 gennaio si è svolta una cerimonia a Los Angeles nella quale sono state comunicate le nomination agli Oscar 2018. Quest’anno ottime prospettive di vincita per Luca Guadagnino e il suo “Call me by your name – Chiamami col tuo nome” che si è aggiudicato ben quattro nomination: miglior film, migliore attore protagonista, migliore sceneggiatura non originale, migliore canzone originale. Ambientato nell’estate 1987, il romanzo parla di uno struggente rapporto d’amicizia che nasce tra due ragazzi sulla costiera ligure. Ma nel corso delle varie edizioni, sono diversi gli artisti italiani che hanno vinto la statuetta d’oro: da Vittorio De Sica a Federico Fellini, passando per Carlo Rambaldi a Dante Ferretti fino a Roberto Benigni.

 

L'italiano che ha vinto più Oscar è stato Federico Fellini, che si è aggiudicato ben cinque statuette: quattro per miglior film straniero con “La strada” nel 1957, con “Le notti di Cabiria” nel 1958, con “8 e ½” nel 1964 e con “Amarcord” nel 1973 e nel 1993 invece fu insignito dell’Oscar alla carriera. Segue poi con quattro premi  Vittorio De Sica vincitore nel 1948 con “Sciuscià”, nel 1950 con “Ladri di biciclette”, nel 1965 con “Ieri, oggi domani” e nel 1972 con “Il giardino dei Finzi Contini”. Da ricordare anche “La Vita è Bella” di Roberto Benigni, che vinse due statuette come miglior film e come miglior attore. Ultimo in ordine cronologico “La Grande Bellezza”, film di Paolo Sorrentino, che si è aggiudicato una statuetta.

 

A vincere l’Academy Award anche altri talenti del panorama artistico italiano: tre a Giorgio Moroder (colonne sonore), Carlo Rambaldi (effetti speciali) Milena Canonero (Costumi), Dante Ferretti e Francesca lo Schiavo (Scenografia) e Vittorio Storaro (fotografia). Seguono poi altri artisti che hanno vinto due di Oscar come: Sofia Loren, Bernardo Bertolucci, Danilo Donati, Pietro Scalia, Pietro Gherardi e Vittorio Nino Novarese. Infine, a vincere un Oscar anche Anna Magnani, Gabriele Salvatores, Ennio Morricone, Nicola Piovani e Nino Rota.

 

di Nicholas Sabene

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Oscar 2018. Ennesimo 'canestro' per Kobe Bryant, 'The shape of water' miglior film
Sul palco del Dolby Theatre sale anche Kobe Bryant grazie al suo Dear basketball

CULTURA | 05-03-2018

Responsive image

'Chiamami col tuo nome': ecco perché il film di Guadagnino merita l'Oscar
L’ultimo film del regista italiano si è guadagnato quattro nomination agli Oscar

CULTURA | 27-02-2018

Responsive image

Oscar 2018: ecco tutte le candidature per la notte più lunga di Hollywood
Gli Academy Awards si terranno a Los Angeles il prossimo 4 marzo

CULTURA | 25-01-2018

Responsive image

14 luglio, la rete non dimentica: l'omaggio a Lady Oscar
Nel giorno delle celebrazioni francesi, gli internauti ricordano l’eroina della loro infanzia, quella che «ci ha insegnato la storia francese»

CULTURA | 14-07-2017

Responsive image

Responsive image

Premio Simpatia 2017: a chi va quest'anno l'Oscar capitolino?
Premiazione il 5 giugno in Campidoglio

CULTURA | 29-05-2017

Responsive image

Quando Ostia fu esclusa dagli Oscar
Il racconto della periferia di Claudio Caligari, con ‘Non essere cattivo’, non colpì l’Academy, ma conquistò l’Italia

MUNICIPIO TERRITORIO | 27-02-2017

Responsive image

Non solo Oscar 2017: gli errori e le gaffe più eclatanti nelle cerimonie di premiazione
Una busta sbagliata al momento sbagliato: 'La La Land', anzi no, 'Moonlight'. Miss Colombia? Meglio Miss Filippine

CULTURA | 27-02-2017





SALUTE

Responsive image

Cicciobello Morbillino è diventato un caso

In merito si è espresso anche il medico Roberto Burioni

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Come rispondere al fenomeno dilagante delle “fake-news”?

Numerose fondazioni, enti ed università hanno provato a proporre soluzioni


Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia


Responsive image