Morte Astori. Tatarusanu tuona contro il calcio francese ‘Una mancanza di rispetto’ Tante comunque le belle parole e le commemorazioni in onore di Davide Astori - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SPORT

 

05-03-2018

Morte Astori. Tatarusanu tuona contro il calcio francese ‘Una mancanza di rispetto’

Tante comunque le belle parole e le commemorazioni in onore di Davide Astori


Responsive image

La giornata di ieri, 4 marzo, purtroppo non sarà ricordata solo per le elezioni o gli Oscar. Nella mattinata, a Udine, presso l’albergo “La’ di Moret”, sede del ritiro viola in attesa della gara delle 12.30 contro l’Udinese, Davide Astori, capitano della Fiorentina, è stato trovato deceduto nella sua camera. A causa dello shock generato dalla notizia, il presidente del Coni Giovanni Malagò ha deciso di fermare tutte le gare di Serie A previste per il resto della giornata. Subito dopo è stata presa la stessa decisione anche per la Serie B.  Intanto, Ciprian Tatarusanu, ex portiere della Fiorentina, al termine di Nantes-Marsiglia, ha espresso la sua indignazione contro le istituzioni calcistiche francesi

 

Una tragedia, quella di Astori, che ha lasciato tutti senza parole. Intorno alle ore 9:30, insospettito per l’assenza del capitano al tavolo con la squadra per fare colazione, il massaggiatore è salito a chiamarlo in camera. Lì il tragico ritrovamento. Il difensore dei Viola e della Nazionale, che dormiva da solo, è stato trovato senza vita. L’unica ipotesi, per ora, rimane la morte nel sonno a causa di un arresto cardiocircolatorio. Lo scorso mercoledì il difensore, insieme ai suoi compagni, aveva fatto tutti gli accertamenti di prassi per i calciatori di Serie A, dai quali non era emersa alcuna irregolarità. Per aver maggiori certezze perciò, occorrerà aspettare l’autopsia prevista per oggi. L’ex difensore di Cagliari e Roma, era alla terza stagione con la Fiorentina. Nominato capitano da quest’anno, era pronto a diventare il simbolo dei Viola, visto anche il contratto a vita che avrebbe dovuto firmare nei prossimi giorni. Astori lascia così la compagna, Francesca, e la sua piccola figlia Vittoria (2 anni).  

 

Il mondo del calcio non si dà pace. È incredibile come un ragazzo di 31 anni debba andarsene in questo modo. Con il suo comportamento rispettoso e mai sopra le righe, Astori aveva conquistato tutti. Tantissimi i messaggi di cordoglio dai protagonisti del calcio in Italia e non solo. In suo onore, la Serie A nella giornata di ieri si è fermata, e così anche la Serie B. All’estero si è giocato, ma il suo nome è stato comunque protagonista. Al Camp Nou, subito prima della sfida per il primato tra Barcellona e Atletico Madrid, ad Astori è stato dedicato un commovente tributo. In Inghilterra, nell’intervista pre-partita di Manchester City-Chelsea, parlando di lui ai microfoni di Sky Sport Conte si è commosso. «Dopo questa tragedia è difficile pensare al calcio. Ragazzo fantastico, di sani principi e sani valori che ho avuto il piacere di avere in nazionale. Mi dispiace molto per i genitori, per la moglie, per la bimba piccola. È qualcosa di devastante». 

 

Anche Buffon, sul suo profilo Instagram ha postato una foto con un lungo messaggio sotto cui non ha mancato di dedicare grandi parole nei confronti di Astori; eccone una parte: «Eri l’espressione migliore di un mondo antico, superato, nel quale valori come l’altruismo, l’educazione e il rispetto verso il prossimo, la facevano da padroni. Complimenti davvero, sei stata una della migliori figure sportive nella quale mi sono imbattuto». In realtà, da qualche parte, c’è stato anche chi è riuscito a non dedicare neanche un minuto di silenzio ad Astori. In Francia infatti, ciò non è accaduto. A lamentarsi di ciò l’ex portiere della Fiorentina Ciprian Tatarusanu, ora in forza al Nantes, dopo la gara disputata contro il Marsiglia: «Non c'è stato neppure un minuto di silenzio dopo il decesso del mio amico Davide. È uno scandalo, una mancanza di rispetto. Dopo un tale dramma, il calcio scala in secondo piano perché di partite ce ne saranno altre». Non sarà questo però, a evitare di portare in alto il nome di un uomo strappato troppo presto alla vita e a quello che amava fare. 

 

di Valerio Marcangeli 

 





Responsive image
Responsive image


POLITICA

Responsive image

Di Maio torna con una nuova proposta: le possibili imminenti elezioni fanno paura al pentastellato

Lo spostamento di Savona agli Interni ha riaperto uno scenario che sembrava tramontato

CRONACA

Responsive image

Racconto di una bella avventura che termina tra ricordi e riflessioni

Due anni di Pontilenews, di mare, di Ostia, di giornalismo

CULTURA

Responsive image

Word Press Photo: una mostra capace di raccontare un anno con gli occhi

A Roma, una mostra per fare il giro del mondo tra curiosità , natura, fatti



SALUTE

Responsive image

Cicciobello Morbillino è diventato un caso

In merito si è espresso anche il medico Roberto Burioni

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Come rispondere al fenomeno dilagante delle “fake-news”?

Numerose fondazioni, enti ed università hanno provato a proporre soluzioni


Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia


Responsive image