Europa League: per la Lazio la settimana decisiva della stagione passa per Salisburgo I biancocelesti predicano concentrazione per conquistare la semifinale di Europa League - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SPORT

 

12-04-2018

Europa League: per la Lazio la settimana decisiva della stagione passa per Salisburgo

I biancocelesti predicano concentrazione per conquistare la semifinale di Europa League


Responsive image

Stasera, alle ore 21:05, al Wals-Siezenheim Stadion, o meglio conosciuto come Red Bull Arena, andrà in scena il ritorno dei quarti di finale di Europa LeagueSalisburgo-Lazio. I biancocelesti, con i favori del pronostico, visto il 4-2 ottenuto all’andata, non possono permettersi distrazioni, basta aver dato un’occhiata alle partite di Champions League dei giorni scorsi. In una settimana che porterà al derby domenica sera, per ora l’imperativo di Simone Inzaghi e i suoi ragazzi è solo uno: «Testa al Salisburgo».  

 

La Lazio non ha per niente intenzione di farsi sfuggire la qualificazione alle semifinali di Europa League. Dopo la meritata vittoria dell’andata, un risultato 4-2, che in realtà avrebbe potuto essere anche più largo per ciò che si è visto in campo, il Salisburgo farà di tutto per capovolgere il parziale tra le mura amiche. Ovviamente, vista anche l’impresa ottenuta dalla Roma, e quella sfiorata dalla Juventus, i biancocelesti non possono permettersi di abbassare la guardia. Gli austriaci quest’anno hanno perso in sole tre occasioni, una di queste proprio contro la Lazio. In casa però, i ragazzi di Rose non sono mai usciti sconfitti finora, né in campionato (Tipico Bundesliga), né in Europa League.  

 

Tra i biancocelesti, secondo le indiscrezioni, non ci sarà turnover, ma forse, in extremis, qualche cambio ci sarà, sia grazie al risultato dell’andata, sia in vista del derby di domenica, fondamentale in ottica terzo posto. Per ora le fonti riportano una Lazio col solito modulo 3-5-1-1, con gli stessi uomini dell’andata. Davanti a Strakosha agiranno Luiz Felipe, De Vrij e Radu. A centrocampo, da destra a sinistra giocheranno Basta, Parolo, Leiva, Luis Alberto e Lulic. Dietro la punta toccherà ancora a Felipe Anderson e davanti, per ora, dovrebbe esserci il bomber Immobile. Perché dovrebbe? Perché Immobile, insieme a Luis Alberto, sono i due nomi che fino alla fine saranno in dubbio, anche per far rifiatare i due “gioielli” della formazione di Inzaghi. Al loro posto subentrerebbero Milinkovic-Savic a centrocampo, e Caicedo in attacco. In più, i biancocelesti dovranno stare attenti anche alle ammonizioni, visto che i diffidati sono ben sette: Milinkovic, Immobile, Luiz Felipe, Parolo, Basta, Lulic, Lukaku.  

 

Cambi o meno, l’obbiettivo di Inzaghi e della Lazio è essere protagonisti anche domani all’urna di Nyon, tra i migliori quattro club di Europa League. Ovviamente, visto l’eco che questa gara acquisisce nella Capitale, non sono mancate finora le voci sul derby di domenica contro la Roma. A tal proposito però, allenatore e giocatori, tutte le volte in cui gli è stata menzionata la stracittadina hanno risposto in un solo modo: «Testa al Salisburgo». Questo perché, quest’anno, la Lazio non vuole lasciare niente al caso. L’eventuale accesso alle semifinali di Europa League sarebbe un grande traguardo, perché, in primis, da quando la competizione ha assunto questo nome, i biancocelesti non vi sono mai giunti, e in secondo luogo perché sarebbe la quarta semifinale europea nella storia della Lazio, le altre furono due volte in Coppa Uefa e una in Coppa delle Coppe.  

 

Ieri 11 aprile, come da programma, il tecnico Inzaghi si è presentato in conferenza stampa per presentare la gara. Innanzitutto, sull’inevitabile domanda postagli sulla Roma, Inzaghi molto sportivamente si è complimentato con la squadra di Di Francesco: «Complimenti alla Roma per la partita di ieri sera, è stata la prova che in Europa non si può mai sottovalutare nessuno». Sui dubbi di formazione, l’allenatore biancoceleste ha chiarito poco o nulla: «Ho convocato 20 giocatori e sono tutti quanti utilizzabili. Sicuramente domani Radu e Parolo giocheranno dall’inizio, per gli altri dovrò valutare. Non penserò al derby di domenica, con 90 minuti fatti bene potremo raggiungere un’importante semifinale». Infine, visto che questa settimana sarà decisiva per la stagione della Lazio, Inzaghi ha voluto tranquillizzare tutti sul fatto che i suoi giocatori sono ben concentrati: «Queste due partite sono molto importanti, ma cercheremo di affrontarle nel migliore dei modi e una alla volta. Non ci sarà turnover, adesso esiste solamente la sfida contro il Salisburgo». Come al solito, i giocatori potranno contare sull’immancabile sostegno dei tifosi che hanno polverizzato in pochissimo tempo i biglietti disponibili per il settore ospiti della Red Bull Arena.  

 

di Valerio Marcangeli

 

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Europa League. Follia Lazio: in sei minuti gettata via la semifinale
I biancocelesti crollano contro il modesto Salisburgo. Ora arriva il derby per provare a rialzare la testa

SPORT | 13-04-2018

Responsive image

Europa League: vince ancora il Siviglia, Liverpool battuto 3-1
Andalusi al terzo trofeo consecutivo dopo una grande rimonta, Reds furiosi per due rigori negati.

SPORT | 18-05-2016

Responsive image

Europa League: in finale sarà Siviglia-Liverpool
Battuti Shaktar e Villareal: terza finale per Emery, impresa di Klopp

SPORT | 06-05-2016

Responsive image

Europa League: pari spettacolare tra Siviglia e Shaktar, Villareal di misura sul Liverpool
Sorridono le spagnole: gol ed emozioni in Ucraina, al Madrigal rete decisiva nel recupero.

SPORT | 29-04-2016

Responsive image

Responsive image

Sorteggiate le semifinali di Champions ed Europa League
I verdetti delle urne di Nyon: incroci pericolosi ma nessun derby spagnolo

SPORT | 15-04-2016

Responsive image

Champions e Europa League: ecco le sfide dei quarti di finale
L’urna di Nyon decide sfide di grande fascino come Psg e Manchester City o il derby spagnolo Barcellona- Atletico Madrid per la Champions e Borussia Dortmund-Liverpool per l’Europa

SPORT | 18-03-2016

Responsive image

Europa League: conclusi gli ottavi di finale tra colpi di scena e escluse eccellenti
Fuori Lazio, Manchester United e Tottenham. Alle 13,00 a Nyon i sorteggi per i quarti

SPORT | 18-03-2016



POLITICA

Responsive image

Di Maio torna con una nuova proposta: le possibili imminenti elezioni fanno paura al pentastellato

Lo spostamento di Savona agli Interni ha riaperto uno scenario che sembrava tramontato

CRONACA

Responsive image

Racconto di una bella avventura che termina tra ricordi e riflessioni

Due anni di Pontilenews, di mare, di Ostia, di giornalismo

CULTURA

Responsive image

Word Press Photo: una mostra capace di raccontare un anno con gli occhi

A Roma, una mostra per fare il giro del mondo tra curiosità , natura, fatti



SALUTE

Responsive image

Cicciobello Morbillino è diventato un caso

In merito si è espresso anche il medico Roberto Burioni

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Come rispondere al fenomeno dilagante delle “fake-news”?

Numerose fondazioni, enti ed università hanno provato a proporre soluzioni


Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia


Responsive image