Altro che consultazioni: al Quirinale è Berlusconi show Intanto, nei pressi del Colle, è comparso un murales che ritrae Di Maio, Salvini e Berlusconi - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

POLITICA

 

13-04-2018

Altro che consultazioni: al Quirinale è Berlusconi show

Intanto, nei pressi del Colle, è comparso un murales che ritrae Di Maio, Salvini e Berlusconi


Responsive image

Ieri 12 aprile, il segretario della Lega Matteo Salvini, a nome del centrodestra, al Quirinale ha letto in diretta un comunicato con tutte le linee guida che la propria coalizione ha deciso di intraprendere. A tenere banco, però, è stato lo show di Silvio Berlusconi, il quale ha voluto mettersi al centro dell’attenzione in un periodo in cui la sua presenza all’interno del governo è messa in crisi dal Movimento 5 Stelle.

 

Nonostante sia stato Salvini a leggere il comunicato del centrodestra, mandato in onda in diretta dal tg di La7, la scena è sembrata volersela prendere a tutti i costi Berlusconi. Il leader di Forza Italia, già impossibilitato nell’avere una posizione primaria nella coalizione di centrodestra, poiché la Lega ha ricevuto più voti alle recenti elezioni, nell’ultimo mese sta inscenando un continuo conflitto con Di Maio e i Cinque Stelle. Assegnati Camera e Senato, per la nuova politica italiana rimane da superare l’ostacolo più difficile: la formazione del nuovo governo. Finora c’è solo una certezza. Il M5s vuole salire al governo senza Berlusconi e viceversa.

 

Considerando che Di Maio e i grillini alle scorse elezioni si sono imposti come partito unico, ricevendo ben il 32% dei voti, la pressione sul Cavaliere non è del tutto indifferente. Ieri, durante la lettura del comunicato da parte di Salvini, Berlusconi è sembrato accusare fortemente questa situazione. Il suo tentativo quasi prepotente di mettersi a tutti i costi al centro dell’attenzione, prima, durante e dopo le dichiarazioni, non è passata inosservata. Anzi, il leader di Forza Italia ha scatenato il divertimento dei telespettatori, soprattutto quando era Salvini a parlare. Infatti, mentre il leader di Forza Italia leggeva, Berlusconi, posizionato subito dietro insieme alla Meloni, con smorfie e gesti atti a rafforzare le parole di Salvini, ha attirato l’attenzione, inscenando un vero e proprio "Berlusconi show".

 

Tra l’altro continuando sull’onda dello scherno, stamane, nelle vicinanze del Quirinale è comparsa un’opera d’arte che ritrae proprio i tre protagonisti politici dell’ultimo periodo: Salvini, Di Maio e Berlusconi. Il prodotto artistico, riconducibile alla corrente della “Street Art” visto che è stato eseguito su un muro in via de’ Lucchesi, di fronte all’agenzia di stampa Ansa, ritrae i tre politici, con tanto di cornice in abiti d'epoca, intenti a giocare a carte, e con accanto la firma “Sirante”. L’opera caravaggesca dal titolo “I Bari”, propone una truffa da parte di un giovane (Di Maio) aiutato da un altro uomo (Salvini), nei confronti di un anziano (Berlusconi). Ennesimo messaggio chiaro che ormai la politica sembra esser diventata un gioco di strategia anziché un luogo dove porre le basi per un futuro migliore.

 

di Valerio Marcangeli

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Governo o non Governo, questo è il problema: secondo tentativo per la Casellati
Proseguono le consultazioni. Entro venerdì la Presidente del Senato dovrà riportare la 'situazione governo' a Mattarella

POLITICA | 19-04-2018

Responsive image

Di Maio o Salvini? questo Premier “non s’ha da fare”
Lega e Movimento: sorgono contrasti ma ancora nessun governo

POLITICA | 29-03-2018

Responsive image

Salvini e quel 'gesto di responsabilità' che rischia di far saltare il centrodestra
Un equilibrio giocato sui candidati alla presidenza delle Camere. Convocato per questa mattina un vertice a Palazzo Grazioli

POLITICA | 24-03-2018

Responsive image

Rese pubbliche le dichiarazioni dei redditi dei politici: chi è il più ricco del 'reame'?
Tra i tanti spiccano i nomi di Valeria Fedeli e di Beppe Grillo

POLITICA | 17-03-2018

Responsive image

Responsive image

Telefonata tra Salvini e Di Maio. Poste le basi per un asse Lega-M5s?
Si cerca l'accordo per l'assegnazione di Camera e Senato dopo l'esito delle elezioni

POLITICA | 15-03-2018

Responsive image

Politici e social: ecco i commenti post elezioni
Non importa che siano vincitori o vinti, che sia per ringraziare o lanciare frecciatine, nessuno rinuncia ai social per dire la sua

POLITICA | 06-03-2018

Responsive image

Elezioni 2018. Cosa succederebbe se vincesse il M5s
Cosa prevede il programma dei Cinque stelle

POLITICA | 16-02-2018



ESTERI

Responsive image

Cosa succede in Medio Oriente? Caos e guerre: il mondo resta a guardare.

Ci siamo chiesti a cosa è dovuto questo silenzio.

CRONACA

Responsive image

Questione Siria, la posizione dell'Italia: 'a fianco degli alleati, ma non coinvolta direttamente'

Anche il nostro paese si schiera contro l’attacco chimico in Siria

CULTURA

Responsive image

Quei prepotenti del Mep che tappezzano i muri di poesie

A noi è capitato di trovarli a Siena, ma i poeti urbani sono dappertutto



SALUTE

Responsive image

Cicciobello Morbillino è diventato un caso

In merito si è espresso anche il medico Roberto Burioni

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Come rispondere al fenomeno dilagante delle “fake-news”?

Numerose fondazioni, enti ed università hanno provato a proporre soluzioni


Responsive image

SPORT

Responsive image

Europa League. Follia Lazio: in sei minuti gettata via la semifinale

I biancocelesti crollano contro il modesto Salisburgo. Ora arriva il derby per provare a...

MUNICIPIO DEL MARE

Fuori dal Tribunale associazioni e sindacati fanno sentire la loro vicinanza alla giornalista di Repubblica


Responsive image