Ostia, apertura stagione balneare 2018. Nuova ordinanza per evitare vecchi problemi Dal primo maggio è ricominciata la stagione balneare lungo il litorale romano - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

MUNICIPIO CRONACA

 

03-05-2018

Ostia, apertura stagione balneare 2018. Nuova ordinanza per evitare vecchi problemi

Dal primo maggio è ricominciata la stagione balneare lungo il litorale romano


Responsive image

Dal primo maggio è iniziata la stagione balneare lungo il litorale romano che durerà fino al 30 settembre. L'ordinanza, firmata dal sindaco Raggi, è disponibile sul sito di Roma Capitale. All'interno del provvedimento si possono trovare tutte le disposizioni riguardo l'attività degli stabilimenti balneari, la fruizione del litorale e le prescrizioni in materia di assistenza e salvataggio. Inoltre sono presenti anche la lista delle spiagge libere e alcuni consigli utili per i bagnanti.

 

Alcuni dei divieti riportati, come si legge nell'articolo 2, sono quelli di: condurre in spiaggia qualsiasi animale, anche se munito di guinzaglio o museruola, pescare in qualsiasi modo durante l'orario della balneazione, tenere accesi ad alto volume apparecchi sonori, campeggiare o pernottare in spiaggia, esercitare attività di commercio ambulante sia in forma fissa sia itinerante. L'orario di apertura dei servizi balneari è stabilito dalle 9:00 alle ore 19:00.

 

Un'ordinanza molto dettagliata e rigida, che si spera possa contribuire al mantenimento di un certo decoro delle spiagge durante la stagione balneare. Giusto una decina di giorni fa Davide Bordoni, coordinatore romano e capogruppo di Forza Italia in Campidoglio, e Mariacristina Masi, coordinatotrice e capogruppo di Forza Italia nel X Municipio, avevano denunciato il degrado del litorale lidense a pochi giorni dall'apertura della stagione balneare. Un'altra preoccupazione è il commercio abusivo, un fenomeno abituale nonostante le dure sanzioni per chi lo commette. Un commercio che non comprende solo indumenti contraffatti o strumenti da spiaggia, ma anche bevande e cibo, e questo è ancora più allarmante. La scorsa estate, la polizia locale di Ostia ha effettuato 25 sequestri di carichi alimentari di venditori ambulanti, dove all'interno erano stati rinvenuti addirittura degli scarafaggi insieme ad altri insetti e sabbia.

 

di Francesco Scaglia

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Ostia, tra polemiche e ritardi inizia la stagione balneare
Giuliana Di Pillo risponde all’accusa di cattiva gestione e abbandono del litorale romano

MUNICIPIO CRONACA | 28-04-2018

Responsive image

Ostia. Trovato cadavere sulla spiaggia, si indaga
Il ritrovamento è avvenuto questa mattina

CRONACA | 01-12-2017

Responsive image

'Mare sicuro' a Ostia: arrivano i bagnini a quattro zampe nelle spiagge lidensi
I cani addestrati al salvataggio nautico affiancheranno gli assistenti bagnanti

MUNICIPIO CRONACA | 22-05-2017



PONTILENEWS

In evidenza

Fiera specializzata in viaggi studio all’estero

MUNICIPIO POLITICA

Responsive image

X Municipio, il centrodestra va all'attacco del M5s: 'Spiagge sporche e senza attrezzatura'

Diffidati il sindaco di Roma e la presidente del...

di Livia Larussa
MUNICIPIO CRONACA

Responsive image

Ostia, la palestra della legalità verrà aperta dopo l'estate

Ad annunciarlo, con grande orgoglio, la sindaca...



MUNICIPIO EVENTI

Responsive image

Ostia, a giugno arriva il Cinema America

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite...

MUNICIPIO TERRITORIO

Responsive image

Ostia e il surf in mostra a Roma

Alla manifestazione di Wave Market Faire troviamo...


Responsive image

MUNICIPIO GENTE DEL LITORALE

Responsive image