“Vai a Tempo!” Il tour-spettacolo dell’Università Niccolò Cusano dedicato agli studenti degli ultimi due anni di licei e istituti professionali - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CULTURA

 

01-03-2019

“Vai a Tempo!”

Il tour-spettacolo dell’Università Niccolò Cusano dedicato agli studenti degli ultimi due anni di licei e istituti professionali


Responsive image

Ogni scelta scolastica e formativa deve essere ponderata con la massima attenzione. Non è semplice intuire il percorso migliore e gli studi che permetteranno di intraprendere una carriera davvero promettente, ecco perché l’Università Niccolò Cusano ha deciso di proporsi ai futuri studenti universitari con una campagna ad hoc. Puntare su un ateneo piuttosto che un altro non è certo uno scherzo e i flash mob di UniCusano sono la soluzione migliore per incuriosire e invogliare a frequentare corsi interessanti e innovativi. “Vai a Tempo! ” propone a chi sta frequentando gli ultimi due anni di licei e istituti una presentazione delle lezioni e dell’offerta formativa che nessun’altra università italiana può garantire.

 

L’interesse dei ragazzi è prevalente e per questo motivo il corpo di ballo brandizzato con i colori di UniCusano e i suoi loghi si presenterà in varie scuole per lanciare un messaggio ben preciso. Durante l’uscita dalle classi i giovani vedranno questi ballerini uscire da un furgone dei vigili del fuoco con tanto di show musicale e un motivetto orecchiabile in grado di facilitare la scelta. La landing page dedicata (http://vaiatempo.it) arricchisce ulteriormente l’approfondimento e si possono trovare altre informazioni preziose sui corsi che garantisce l’ateneo a chi deciderà di iscriversi. Il balletto non è casuale, gli studenti devono capire come restare al passo e seguire il loro ritmo, la struttura in cui frequentare le lezioni è quanto di meglio potrebbero desiderare.

 

Il campus dell’Università Niccolò Cusano è multifunzionale e può contare su ben 54mila metri quadri, uno spazio davvero enorme. I sei ettari di parco, le aule moderne e spaziose, i laboratori all’avanguardia, le biblioteche, gli ambienti multimediali, il servizio mensa e una palestra attrezzatissima sono un sogno a occhi aperti per qualsiasi universitario. L’ateneo offre questo e molto altro, in particolare i flash mob all’uscita dalle scuole saranno l’occasione per parlare dei corsi classici, come ad esempio quelli di economia, giurisprudenza e scienze della formazione. UniCusano sa come andare a tempo e scegliere altri corsi stimolanti e al passo con le priorità dei più giovani. Qualche esempio? Una delle proposte più gettonate e curiose è senza dubbio quella incentrata su un social network famosissimo.

 

Si tratta di Instagram. Gli utenti sono numerosi e l’Università Niccolò Cusano ha dedicato a questa applicazione una serie di lezioni per specializzarsi in qualcosa di diverso dal solito. Si possono frequentare le lezioni online, comodamente a casa, oppure in aula al campus che si trova a Roma. L’opportunità formativa non ha simili e per molti ragazzi è una occasione ghiotta da cogliere al volo. La durata complessiva del corso è di otto ore, con la frequentazione in aula in due giornate di sabato, sempre dalle 10 alle 14.

 

Per chi avesse voglia di puntare sul web, invece, il corso su Instagram sarà fruibile nel momento ritenuto più opportuno e nel luogo che si desidera. UniCusano sa sempre come lasciar spazio alle passioni principali dei giovani e questa formazione flessibile e orientata ai lavori del futuro lo conferma pienamente.

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Governo, accordo M5s-Lega. Oggi l'incontro tra Di Maio e Salvini
Decisivo il comunicato di Berlusconi di ieri sera, ora spetta a Di Maio e a Salvini

POLITICA | 10-05-2018

Responsive image

Bullismo, violenza e social media: relazione pericolosa o percezione alterata?
Atti di violenza tra assenza di limiti, carenze educative e tecnologie

CRONACA | 21-04-2018

Responsive image

Professori vittime dei bulli. Maria Rita Parsi: 'Serve un nuovo modo di concepire l'istruzione'
La nuova frontiera del bullismo: minacce e violenza sui professori

CRONACA | 20-04-2018

Responsive image

Elezioni 4 marzo. La nuova frontiera dell’informazione politica è il passaparola
Il mezzo più usato rimane la televisione; male giornali e radio

POLITICA | 30-01-2018

Responsive image

Responsive image

Ostia polo universitario: arriva la facoltà di Ingegneria
Ad ospitare la struttura universitaria sarà l’ex Enalc Hotel

MUNICIPIO CRONACA | 16-01-2018

Responsive image

Ostia, la 'Scuola del Mare e del Bosco' è promossa alle medie
Presentazione del progetto giovedì 21 dicembre

MUNICIPIO TERRITORIO | 14-12-2017

Responsive image

Tumore al seno: scoperta nuova proteina anticancro all’Università di Torino
La PI3K-C2 alfa gioca un ruolo fondamentale di controllo

SALUTE | 16-10-2017





SALUTE

Responsive image

Cicciobello Morbillino è diventato un caso

In merito si è espresso anche il medico Roberto Burioni

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Come rispondere al fenomeno dilagante delle “fake-news”?

Numerose fondazioni, enti ed università hanno provato a proporre soluzioni


Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia


Responsive image