Guerra contro Isis: raid francesi in Siria La presenza della Russia nei cieli siriani complica lo scenario mondiale - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

POLITICA

 

27-09-2015

Guerra contro Isis: raid francesi in Siria

La presenza della Russia nei cieli siriani complica lo scenario mondiale


Responsive image

La guerra alle porte d'Europa. La Francia scende in campo armata contro l'Isis. Partono i primi raid.

 

A diffondere la notizia è il noto quotidiano francese Le Monde, secondo il quale l'Eliseo avrebbe annunciato di aver condotto i primi attacchi aerei in Siria contro lo Stato Islamico, in coordinamento con la coalizione internazionale. A quanto pare i raid sono iniziati oggi. L'esercito ha colpito «chiunque minacci la Francia», come dichiarato dal ministro della difesa Jean-Yves Le Drian. L’operazione contro «la minaccia terroristica» rappresentata dallo Stato islamico, è stata coordinata insieme ai partner nella regione. La guerra contro l'Isis continua.

 

Ricordiamo che il 7 settembre Francoise Hollande aveva dichiarato: «Ho chiesto al ministro della Difesa di organizzare voli di ricognizione sulla Siria, in vista di eventuali raid contro lo Stato islamico». E prosegue: «In Siria vogliamo sapere cosa si prepara contro di noi e cosa si fa contro la popolazione siriana. Per questo ho deciso di organizzare questi voli di ricognizione, in collegamento con la coalizione. Secondo le informazioni che raccoglieremo potremo condurre dei raid». Conclude così il capo di Stato francese.

 

Le Monde rileva però come l'intervento degli aerei francesi nei cieli siriani complichi lo scacchiere mondiale. Non dimentichiamoci che la Russia, nei giorni scorsi, ha rafforzato le sue capacità militari in Siria a sostegno del regime, con l'installazione di una trentina di caccia da ricognizione e attacco al suolo, i Sukhoi 24 e 30. Ora i cieli siriani sono alquanto affollati, e l'Isis è una minaccia che sta crescendo. Non ci resta che attendere nuovi sviluppi.

 

di Giulia Bordini
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Cellula terroristica a Olbia. Dall'Italia finanziamenti al gruppo al Nursa
Flussi di denaro verso la Siria: scoperta rete di transizioni illegali da milioni di euro

CRONACA | 11-05-2018

Responsive image

Cosa succede in Medio Oriente? Caos e guerre: il mondo resta a guardare.
Ci siamo chiesti a cosa è dovuto questo silenzio.

ESTERI | 17-04-2018

Responsive image

Questione Siria, la posizione dell'Italia: 'a fianco degli alleati, ma non coinvolta direttamente'
Anche il nostro paese si schiera contro l’attacco chimico in Siria

CRONACA | 12-04-2018

Responsive image

Dal Bataclan a Sanremo: la risposta al terrorismo di 'Non mi avete fatto niente'
L'inedito di Moro e Meta vince il Festival della musica italiana

CULTURA | 12-02-2018

Responsive image

Responsive image

Londra, attentato a Theresa May. Trovati con bombe, coltelli e spray al peperoncino
I due terroristi sono stati fermati mentre trasportavano due esplosivi artigianali

ESTERI | 06-12-2017

Responsive image

L’Isis stava per commercializzare in Italia la ‘droga del combattente’
Sequestrati più di 24 milioni di pasticche

CRONACA | 03-11-2017

Responsive image

Quel Matrimonio Siriano 'celebrato' a Ostia
Laura Tangherlini (Rainews24) ha presentato presso la Tenda dei Popoli il suo ultimo libro (+dvd) sulla Siria

MUNICIPIO EVENTI | 06-10-2017



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia