Dieta Lemme: una vera e propria trappola mortale La dieta dei vip definita 'filosofia alimentare', ma senza fondamenti scientifici, viene bocciata dai nutrizionisti - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CHIEDI ALL'ESPERTO: BIOLOGA NUTRIZIONISTA

 

16-04-2016

Dieta Lemme: una vera e propria trappola mortale

La dieta dei vip definita 'filosofia alimentare', ma senza fondamenti scientifici, viene bocciata dai nutrizionisti


Responsive image

La dieta Lemme, diventata ormai una moda, è stata sviluppata dal farmacista Alberico Lemme di Desio (provincia di Monza) e si aggira come uno spettro per l'Europa e tra le star della tv. Lui la definisce una "filosofia alimentare" che promette di perdere anche 17 kg in un mese, ma è una vera trappola mortale senza nessun fondamento scientifico.

 

Un esempio di menù della dieta Lemme?  Totale rifiuto del conteggio delle calorie, grandi quantità di cibo, spesso carne e pesce, divieto totale di zuccheri, biscotti, pane, sale, pomodori, carote, frutta e verdura, per fare solo degli esempi. A colazione 400 g di spaghetti aglio olio e peperoncino, a pranzo una costata di manzo da 1,2 chili e alla sera 700 grammi di asparagi e spinaci. Permessi tutti i tipi di cottura comprese le fritture.

Questa estremizzazione e radicalizzazione dell'alimentazione che propone Lemme ha un effetto mediatico, ma poco scientifico. Anche perché essendo lui un farmacista dovrebbe limitarsi fare il farmacistaLa quantità di cibo ingerita tra colazione e pranzo è eccessiva; c'è scarsissima presenza di frutta e verdura, mancata compresenza di carne e pasta con eccessiva presenza di carne ed eccessivo consumo di proteine mettendo a rischio fegato e reni. Noi nutrizionisti non facciamo altro che consigliare, invece, il consumo di carboidrati,  frutta e verdura, pilastri fondamentali di una corretta alimentazione  per prevenire molteplici malattie tra cui Alzheimer, diabete e tumori, nonchè fondamentali per il nostro intestino e la flora batterica. Non è assolutamente vero che frutta e verdura facciano alzare il colesterolo come asserisce Lemme, ma è scientificamente provato esattamente il contrario. Oltretutto come si fa a dire che le carote fanno ingrassare e poi permettere le fritture come metodo di cottura?

  

Nella prima parte della giornata dovremmo assumere più carboidrati, ma Lemme estrapola in modo patologico questo concetto affermando di poter mangiare quello che ci pare, anche un chilo di pasta la mattina. Questa affermazione la ritengo una grande eresia senza nessun fondamento scientifico. Inoltre, l' aspetto più pericoloso è il calo vertiginoso di peso che si ha in pochissimo tempo. Al massimo si possono perdere 4 chili in un mese con una dieta che preveda un regime alimentare corretto, non di più. Se si dimagrisce così in fretta e si perdono più di 10 chili in un mese si perdono sia la massa grassa che la massa magra del proprio corpo. Dimagrire bene vuol dire perdere la massa grassa preservando la massa muscolare. Perdere la massa muscolare e i tessuti nobili è un danno pericoloso e irreparabile.

 

Bisogna, quindi, distinguere tra "dimagritori" e nutrizionisti. Le diete sono atti medici e il dottor Lemme non è un medico ma un farmacista. La sua filosiofia esula dalle conoscenze scientifiche attuali. Chi perde peso deve farlo in maniera corretta non facendo mancare nulla al corpo, mantenendo il peso raggiunto per non ammalarsi. L'informazione non corretta può nuocere alla salute. Ci sono stati infatti pazienti che si sono sottoposti a questa filosofia alimentare con gravi danni metabolici. Bisogna dimagrire se realmente ce n'è bisogno ma soprattutto attraverso un'alimentazione corretta ed equilibrata e una buona e regolare attività fisica.

di Barbara Vitale
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Gerusalemme, attentato alla fermata della metro: morti due israeliani
L'attentatore, un 39enne palestinese che ha sparato contro la folla, è stato ucciso dalla polizia

ESTERI | 09-10-2016

Responsive image

Papa Francesco scomunica i fedeli del Gallinaro: accusati di scisma
Nel sito web nella Nuova Gerusalemme è stato diffuso un comunicato con toni forti

CRONACA | 06-06-2016

Responsive image

Gerusalemme, esplode bus di linea. Almeno 15 feriti
Secondo la polizia israeliana si tratterebbe di un attacco compiuto da militanti

ESTERI | 18-04-2016

Responsive image

‘Se mi lasci non vale’: la vendetta targata Salemme
Nelle sale cinematografiche l’ultima fatica di Vincenzo Salemme con un cast d’eccezione

CULTURA | 30-01-2016

Responsive image

Responsive image

Gerusalemme, l’intifada dei coltelli non si placa: Palestinese ucciso dalla polizia israeliana
L'uomo è stata ucciso prima che riuscisse a ferire un agente con un coltello. Intanto, Papa Francesco ha lanciato un appello per la pace nella zona

ESTERI | 26-12-2015

Responsive image

Israele: a Gerusalemme continua l’intifada e a Berlino scende in campo la diplomazia di Kerry
Due attentati registrati ieri e uno oggi, aumenta il numero di vittime dell’intifada dei coltelli mentre Kerry incontra Netanyahu a Berlino

ESTERI | 23-10-2015

Responsive image

Gerusalemme: l’intifada dei coltelli non cessa, ennesimo attentato
Hamas manda a morire il suo popolo inerme approfittando del loro dissenso per una causa che la Palestina non vincerà armata di coltello

CRONACA | 13-10-2015





SALUTE

Responsive image

Cicciobello Morbillino è diventato un caso

In merito si è espresso anche il medico Roberto Burioni


Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia