'Mutazioni', in mostra a Roma l’arte che puoi creare anche tu L’artista messicano Ricardo Macìas accompagnerà gli appassionati d’arte in un viaggio nelle sue opere - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CULTURA

 

08-11-2016

'Mutazioni', in mostra a Roma l’arte che puoi creare anche tu

L’artista messicano Ricardo Macìas accompagnerà gli appassionati d’arte in un viaggio nelle sue opere


Responsive image
Dal 2 al 4 dicembre, al Giulio Cesare Show Room di Roma, si terrà la mostra "Mutazioni" dove l’artista messicano Ricardo Macìas accompagnerà gli appassionati d’arte in un viaggio nelle sue opere alla scoperta di un’originale tecnica da lui stesso ideata e registrata con il nome di Artmodùl. L’artista della ceramica ha infatti coniato un nuovo modo di lavorare questo materiale e soprattutto di metterlo a disposizione del fruitore d’arte che trovandosi davanti una sua opera ha la possibilità di prendervi parte.
 
La particolarità di questa tecnica è nel «concetto di soggettività» come afferma lo stesso Macìas. L’Artmodùl, infatti, consiste in diversi moduli movibili e dotati di calamite che compongono pezzi d’arte che lo spettatore può ricreare a suo piacimento, dando sfogo alla propria creatività e concependo molteplici atmosfere. La composizione ha un supporto di ferro rivestito di stoffa, carta, pittura o lasciato nudo, e su questo vengono posizionati i moduli creati dallo scultore.
 
L’artista messicano espone le sue creazioni a Roma, città dove è approdato per la prima volta nel 1997 per frequentare delle classi di scultura e ceramica e per studiare la decorazione europea dopo aver ultimato gli studi in psicologia all’Università Autonoma Metropolitana in Messico. Questa esperienza gli ha aperto definitivamente le porte dell’Italia tanto da inaugurare nel 2001 “Ceramica artistica Macìas”, un’attività che lo porta a spostarsi in tutta la penisola.
 
di Clara Pellegrino
 





Responsive image
Responsive image




SALUTE

Responsive image

Cicciobello Morbillino è diventato un caso

In merito si è espresso anche il medico Roberto Burioni

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Come rispondere al fenomeno dilagante delle “fake-news”?

Numerose fondazioni, enti ed università hanno provato a proporre soluzioni


Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia


Responsive image