A fratè..famose ‘na birretta: il Birrificio Birradamare è un orgoglio di imprenditoria del Municipio X Massimo Salvatori, Elio Miceli e Ioan Bratuleanu sono i tre protagonista di questa storia - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

MUNICIPIO GENTE DEL LITORALE

 

11-03-2015

A fratè..famose ‘na birretta: il Birrificio Birradamare è un orgoglio di imprenditoria del Municipio X

Massimo Salvatori, Elio Miceli e Ioan Bratuleanu sono i tre protagonista di questa storia


Responsive image

Chi non ha mai visto il furgoncino del birrificio o non ha mai notato l’insegna del BOA (Birrificio Ostiense Artigianale) al Pontile? ‘Na pizza e ‘na birretta: un programma niente male adatto a tutte le età. Il BOA, famoso locale di Ostia situato dinanzi al Pontile, cuore pulsante della città, è da 10 anni un istituzione del nostro territorio, un vero e proprio gioiello di imprenditoria territoriale di rilevanza internazionale. Producono birra artigianale di alta qualità ma con una produzione contenuta e controllata.

 

“Il nome della nostra società è BIRRADAMARE e che lo si legga ‘birra da amare’ o ‘birra da mare’ non si sbaglia. Nasciamo infatti nel 2004 in riva al mare di Roma grazie all’amore (ed alla passione) per la birra fatta con metodi artigianali”. I fondatori, Elio Miceli e Massimo Salvatori, producevano birra cruda senza alcun trattamento presso il loro Brew Pub: nuovo ed unico punto di ritrovo per le serate estive o invernali.

 

Durante una serata Ioan Bratuleanu passa al locale per bere una buona birra e si instaura un interessante conversazione: infatti  Ioan, nel suo paese d’origine, era un Mastro Birraio! Da quest’incontro nasce una collaborazione che farà effettuare  il salto di qualità, e di produzione, al birrificio Birradamare. Infatti “nel 2005 grazie alle competenze raggiunte, all’esperienza maturata, ma soprattutto grazie all’incontro con il Mastro Birraio Ioan Bratuleanu”, cominciano ad allargare il raggio d’azione aumentando e diversificando la produzione. Il loro anniversario infatti è 26 giugno e quest’anno festeggeranno ben 10 anni di lunga e prolifera attività.

 

“Il favore dei consumatori e la grande richiesta delle nostre birre, ci porta infine nel 2010 all’apertura del nostro stabilimento di Fiumicino, inserendoci di fatto a pieno titolo nel mercato dei produttori di birre artigianali con i nostri marchi Birradamare e Birra Roma”. Il loro stabilimento può produrre fino a 600.000 litri all’anno ed attualmente stanno alla metà della produzione massima: i loro numeri crescono assieme alla loro qualità e professionalità e possono fare ancora tantissimo. Oltre a rifornire numerosi locali di Roma, della provincia di Roma e del Lazio trattano anche in tutta Italia. L’eccellenza dei loro prodotti sta nella conferma della loro esportazione all’estero: difatti sono molto apprezzati oltreoceano facendo assaporare il gusto unico delle loro birre in Giappone, Nord America, Australia, U.S.A. e Thailandia.

 

“Questa è la dimostrazione che la strada intrapresa di produrre birre con il cuore e senza ‘compromessi’ ha ripagato i nostri sforzi, il nostro impegno ed i nostri sacrifici”. Nel 2012 hanno affrontato l’ultima e più importante trasformazione: sono diventati una società agricola in grado di controllare tutta la filiera produttiva. Infatti ad Ostia Antica hanno 10 ettari di terreno dove seminano e raccolgono l’orzo che poi portano alla malteria di Pomezia per farlo lavorare. In questo modo sono sicuri di avere sempre lo stesso cereale ed il risultato del loro prodotto sarà assicurato in gusto, aroma e consistenza sempre uguale.

 

“Facciamo parte delle associazioni di categoria Assobirra, Coldiretti e A.BI.Lazio, per sostenere tutte la iniziative legate alla promozione della birra prodotta con metodi artigianali, e per dare sostegno ed utilizzare la produzione agricola certificata del Lazio. Inoltre un particolare impegno lo profondiamo sostenendo la politica di attenzione all’abuso di alcool del programma ‘Bevi consapevole’.

 

La loro produzione racchiude 3 marchi e 17 tipi di birra, alcune prodotte tutto l’anno ed altre sono in occasioni speciali o in base alla presenza fresca della materia prima che dà il sapore alla birra. Le loro birre si suddividono in:

-          Ambrate;

-          Bionde;

-          Insolite;

-          Scure.

I marchi invece sono Birradamare (con la sotto etichetta ‘na birretta, destinata esclusivamente alla birra chiara imbottigliata solo nel formato da 33 centilitri e destinata a selezionati clienti in particolar modo di Roma e del Lazio) e Birra Roma.

 

Consacrazione del loro eccellente lavoro sono i premi ricevuti tra cui la Medaglia d’oro alla birretta nera a Bruxelles nel 2012.

 

Bravi ragazzi non solo nel lavoro ma anche nel sociale: difatti hanno appoggiato il progetto della Fondazione Dalia blu realizzando ‘na birretta Neurodiversa in collaborazione con i ragazzi autistici. Un vero esempio di “quando la birra diventa sociale non è solo BBona con 2 B ma anche Buona”.

 

Per chi è appassionato di questo mondo, o semplicemente vuole saperne di più, tutti i sabati mattina i soci sono a disposizione presso il capanno di Fiumicino per far visitare il birrificio, spiegare che cosa fanno e se lo desiderate, acquistare direttamente una delle fantastiche birre appena imbottigliate! Gli eventi, le novità e tutte le info si possono leggere sul loro sito internet  (http://www.birradamare.it) oppure sulla loro pagina Facebook (Boa- Birrificio Artigianale - Ostia).

 

Cosa aspettate? Provate ‘na birretta!

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

La carica dei 103 simboli: cosa propone il calderone della politica italiana in vista delle elezioni
I movimenti politici in corsa per le elezioni del 4 marzo

POLITICA | 22-01-2018

Responsive image

Banda della Magliana, capitolo non ancora chiuso: arrestato il nuovo boss
Preso dopo una lunga latitanza Fausto Pellegrinetti

CRONACA | 22-01-2018

Responsive image

Ostia Antica. Al ponticello di via Gatti ci pensano i cittadini
Messo in sicurezza dai residenti la struttura che collega via Carlo Bonucci a via Antonio Taramelli

MUNICIPIO CRONACA | 22-01-2018

Responsive image

L'età del caos. Viaggio nell'America di Donald Trump
Dal 29 al 30 gennaio uno spettacolo di giornalismo al teatro Vittoria di Roma

CULTURA | 22-01-2018

Responsive image

Responsive image

Caos nel X Municipio: l'opposizione occupa l'aula di Consiglio
Luca Marsella: 'Il M5S si è rifiutato di parlare dei disagi della Roma-Lido'

MUNICIPIO POLITICA | 20-01-2018



MUNICIPIO POLITICA

Responsive image

Caos nel X Municipio: l'opposizione occupa l'aula di Consiglio

Luca Marsella: 'Il M5S si è rifiutato di...

di Giulia Bordini
MUNICIPIO CRONACA

Responsive image

Ostia Antica. Al ponticello di via Gatti ci pensano i cittadini

Messo in sicurezza dai residenti la struttura che...



MUNICIPIO EVENTI

Responsive image

CasalPalocco, Adinolfi presenta ‘O capiamo o moriamo’

L’appuntamento è per questa sera alle 19:30

MUNICIPIO TERRITORIO

Responsive image

X Municipio, un museo a cielo aperto grazie alla Street Art

Da via Vannutelli all'Idroscalo: i murales come...


Responsive image

MUNICIPIO GENTE DEL LITORALE

Responsive image