L’entusiasmante open austriaco da 48 nodi: altro che barca da lago

Niente più barche da lago per la casa madre austriaca Frauscher che stupisce il suo pubblico di armatori con un modello esemplare e marino da 48 nodi: eleganza da ammirare.

Frauscher cantiere austriaco fondato nel 1927, negli anni duemila avvia la produzione dei motoscafi veloci con la collaborazione del cantiere nautico Feltrinelli che ha sede a Gargnano sul lago di Garda. Negli anni a seguire la gamma si evolve e cresce molto in fretta fino al concepimento dell’ammiraglia della flotta di 10 17.

Frauscher 1017 Lido
Ecco la nuova Frauscher Lido, l’austriaca per tendenza – pontilenews.it

Si tratta di un elegantissimo day cruiser, ovvero la barca di tutti i giorni, concepito per un armatore di gran classe e con spirito sportivo. Con uno scafo dalla forte personalità e una irresistibile impronta retrò, Frauscher si distingue per le sue linee decise, come il carattere austriaco, addolcite da uno stile made in italy.

Frauscher 1017 Lido: il dettaglio

Costruito con la partecipazione dei fratelli Feltrinelli, il Frauscher può essere considerato un gentlement racer con una spaziosa cabina a prua, e le consuete caratteristiche di tutti i prodotti Frauscher, fra le quali al primo posto si impone la qualità di costruzione.

Non più barca da lago
Basta barche da lago, la Frauscher diventa marina – pontilenews.it

Sottocoperta ci sono due comodi posti ricavati in un ambiente molto moderno, con uno stile urbano prevalente rispetto a quello marino. Gli elementi che rinforzano la struttura fanno parte del design. L’angolo cottura è composto da lavello e frigo, ma vi è posto anche per una piastra. Il bagno è di quelli “essenziali”. Il ponte è privo di protezioni, la falchetta appena accennata e gli osteriggi sono a raso del tech.

Come va in navigazione

Frucher produce imbarcazioni a vela, elettriche, e con propulsione a idrogeno, ma su questa imbarcazione si è deciso di optare per due motori Mercruiser da 300 cv ciascuno. Ad una velocita di 3.000 giri la velocità è di 30 nodi, mantenendo costante e senza sbavature la rotta impostata anche quando si procede ad effettuare una virata, non c’è alcun bisogno di toccare la manetta della potenza e segue la traiettoria impostata.

E’ cosi piacevole da guidare che quando si passa da una virata all’altra sembra di ballare, proprio come in un valzer austriaco. Con questo innovativo modello, la Frauscher riesce nell’intento di cancellare la sua fama da costruttore di “barche da lago” per aprirsi definitivamente anche al mare aperto.

Gestione cookie