In vacanza come i greci: qual è l’isola preferita dai locali in terra ellenica?

I migliori consigli per una vacanza da sogno direttamente dagli abitanti della Grecia: ecco l’isola preferita dai locali.

L’arrivo dell’estate, per molti, significa solamente una cosa: vacanze e relax, possibilmente in località di mare. Dopo le limitazioni imposte dalla pandemia, finalmente ormai da più di un anno si è ripreso a viaggiare normalmente, favorendo il turismo e dando la possibilità ai cittadini di godersi delle vacanze da sogno.

grecia isola preferita
Ecco l’isola preferita dai greci – pontilenews.it

Tra le mete più gettonate in tutto il mondo, oltre alle storiche città d’arti e alle più famosi capitali, c’è la Grecia: in tantissimi decidono di regalarsi un viaggio da favola tra le meraviglie elleniche, visitando isole come Santorini, Mykonos, Corfù e via dicendo.

Oltre ad offrire degli scorci mozzafiato, un mare cristallino e tanta cultura, le isole greche sono ben note anche per la movida: una vacanza completa per chi decide di partire in direzione Grecia. Ma qual è, secondo gli abitanti del posto, la miglior isola ellenica? Ecco i consigli direttamente da chi, la Grecia, la respira praticamente ogni giorno.

La migliore isola greca a detta degli abitanti del posto: il nome che non ti aspetti

A quanto pare in Grecia ci sono ancora meraviglie nascoste poco frequentate dai turisti, ma che gli abitanti del posto non perdono l’occasione di elogiare: stando a quanto riportato dal noto periodo britannico Times, gli abitanti della Grecia a Mykonos, Rodi o Corfù, isole ormai entrate nel mito del turismo, ne preferiscono una altrettanto bella ma  “in gran parte sfuggita al turismo internazionale”.

grecia isola preferita
Le meraviglie offerte da Folegandros, l’isola preferita degli ellenici e non solo – pontilenews.it

L’isola in questione si chiama Folegandros e, sebbene non sia turistica come le altre, non è passata inosservata a chi si intende di meraviglie: la CNN l’ha infatti inserita tra i sette borghi più belli d’Europa. Secondo il Times, l’isola di Folegandros offre uno spettacolo simile a quello offerto da Santorini: “strade lastricate di ardesia, edifici imbiancati a calce decorati con fiori colorati, la tipica chiesa greco-ortodossa con una cupola blu brillante” la descrizione dell’isola.

Tanta bellezza senza però la folla sproporzionata dei turisti, insomma. Per chi vuole godersi il mare, è imperdibile un’escursione a  a Katergo, con un mare smeraldo che bagna una spiaggia di ciottoli. Probabilmente, uno dei motivi per la quale quest’isola è rimasta sconosciuta al turismo internazionale è la mancanza di un proprio aeroporto, anche se è facilmente raggiungibile  in traghetto da Atene, oppure in barca da Santorini o dal Pireo.

 

Gestione cookie