Amore, le cose alle quali non dovresti mai rinunciare: sono un tuo diritto | Non sono poche

Le relazioni sentimentali sono sempre molto complesse dato che hanno a che fare con gli esseri umani ma in amore ci sono anche delle cose che sono diritti cui non dovresti mai rinunciare.

La paura di restare da soli o da sole, la necessità di dover per forza avere accanto una persona perché così vuole la tradizione o la famiglia. I motivi per cui si finisce in coppia spesso non sono l’amore. Ed è così che nascono relazioni contorte, distorte e malate. Per riconoscere invece una relazione sentimentale che funziona e che ti fa bene devi essere in grado di esercitare i tuoi diritti di persona.

i diritti dell'amore, una relazione sana si costruisce così
Sei in un rapporto d’amore tossico? Questi i segnali – pontilenews.it

In parte, si tratta degli stessi diritti che puoi esercitare in qualunque tipo di relazione interpersonale anche se diventano fondamentali proprio nel rapporto a due. Accanto al diritto di essere amato o amata e rispettato o rispettata ce ne sono altri che hanno lo scopo finale di farti vivere serenamente.

Perché l’amore non è obbligatorio: anche scegliere di non avere una relazione è una scelta che va rispettata ma se qualcuno decide invece di iniziare qualcosa insieme ad un’altra persona quello che si fa insieme deve portare giovamento ad entrambe le parti e non ad una soltanto.

In amore vince chi ha diritto

I diritti che hai come parte di una relazione sono i diritti fondamentali di ogni persona ed è per questo che in cima alla lista c’è il diritto ad essere amati esattamente come tu ami l’altro. A cascata, in una sorta di positivo effetto domino, dall’amore derivano tutta un’altra serie di diritti che non devi mai perdere di vista. Innanzitutto il diritto a poterti esprimere sapendo che l’altro o l’altra ti ascolta con attenzione e senza giudicare.

C’è quindi anche il diritto ad essere se stessi senza dover fingere, avendo la sicurezza che in caso di problemi l’altra persona non fuggirà. Una relazione sana deve poi essere costruita sulla comunicazione e sulla fiducia.

come vivere bene un rapporto d'amore
L’amore e la coppia, come deve funzionare davvero? – pontilenews.it

La comunicazione deve essere a doppio senso, il che significa che devi anche ricordare che l’altro o l’altra ha diritto ad essere ascoltato e a parlarti con franchezza. Dal diritto alla fiducia deriva poi il diritto alla libertà, che significa sostanzialmente trovare qualcuno che non ti controlli buttando su di te le sue insicurezze travestite da gelosia.

Da ultimo ricorda sempre che la persona con cui avvii un rapporto d’amore deve essere una roccia ma ricorda anche che, in un rapporto davvero paritario, per l’altra persona la roccia devi essere tu.

Gestione cookie