Questa razza di cani era quasi scomparsa: sono nati 8 cuccioli tenerissimi

Era una razza quasi scomparsa, ma la nascita di questi 8 cuccioli ha cambiato le cose: ecco di quali cani si tratta, bellissimi.

Il cane è il miglior amico dell’uomo praticamente da secoli, anche se pare che nemmeno alcune razze dei noti animali domestici siano immuni dal rischio estinzione. Purtroppo, come stiamo vedendo, sempre più specie sono a rischio estinzione, tra variazione di ecosistemi e bracconaggio.

razza di cani scomparsa
La razza è a rischio ma nascono nuovi cuccioli: la storia a lieto fine – pontilenews.it

Un dato che dovrebbe invitarci a riflettere, anche se parlando di cani questa volta è arrivato il lieto fine e, a sorpresa, una cucciolata ha ridato le speranze e salvato una particolarissima razza, dalla storia davvero affascinante e dalle caratteristiche uniche, dall’estinzione.

Di recente, sono nati in Regno Unito ben 8 cuccioli appartenenti a questa razza di cani, venuti al mondo con un ruolo davvero importantissimi; ecco di quali si tratta, a vederli sono davvero stupendi e la speranza è che possano stare bene e riprodursi ancora.

Razza a rischio estinzione “salvata” da una nuova cucciolata: ecco i nuovi bellissimi cani

In tutto il mondo ci sono circa 1000 esemplari di questa razza, un numero bassissimo: per questo, la nascita di 8 nuovi cuccioli di Wetterhoun (razza di Spaniel olandese) avvenuta nel Regno Unito è stata accolta con grandissimo entusiasmo da parte degli esperti e non solo. La lieta notizia è avvenuta nella casa di una coppia di appassionati, residente a Dorchester; dolcissimi con il pelo riccio marrone e bianco e dei profondi occhi azzurri, i nuovi cuccioli hanno già sciolto il cuore dei loro padroni e non solo.

razza di cani scomparsa
Nati nuovi cuccioli di Wetterhoun; la bellissima notizia che fa ben sperare per l’opera di ripopolamento – pontilenews.it

La prima apparizione della razza Wetterhoun è di circa quattro secoli fa 400 anni fa e, questa nascita, segna la prima nel Regno Unito. Solitamente robusti e descritti come ostinati, riservati e tranquilli, i cani Wetterhoun sono stati spesso utilizzati per la caccia alla selvaggina e agli uccelli acquatici, specialmente vista la loro abilità nel nuoto.

Dopo  l’invasione nazista del Belgio e la Seconda Guerra Mondiale, la razza ha purtroppo avuto una numerosa perdita di esemplari, nonostante i vari tentativi di preservarla. Ora, finalmente, una coppia è riuscita a far nascere dei nuovi cuccioli e pare proprio sia intenzionata a proseguire con l’opera di ripopolamento di una razza davvero rarissima; la speranza in tutto il mondo è che si riesca nell’intento.

Impostazioni privacy