Il nuovo incredibile studio: un farmaco per far ricrescre i denti | Come funziona e quanto costerà

Grazie ad un nuovo incredibile studio è in arrivo un farmaco che è in grado di far ricrescere i denti. Scopriamo di cosa si tratta.

La medicina e la scienza fanno passi da gigante, ma grazie ad un farmaco, che a breve sarà testato sull’uomo, sarà possibile far ricrescere i denti. Si tratta di una terapia farmacologica sviluppata da un gruppo di ricercatori giapponesi.

nuovo incredibile studio: così ti fanno ricrescere i denti
Nuovo incredibile studio – Pontilenews.it

Molte persone devono convivere con l’agenesia dentale. Si tratta di una assenza congenita di uno o più denti che, attualmente, viene risolta tramite l’inserimento di impianti dentali. Si tratta di radici artificiali che vengono impiantate, per riempire il vuoto lasciato dall’assenza del dente.

Oggi più che mai l’assenza di uno o più denti in bocca può creare non pochi complessi, con tutta una serie di risvolti psicologici da non sottovalutare.

Ma a quanto pare un recente studio giapponese avrebbe individuato una terapia farmacologica, che permetterebbe di risolvere questo problema in maniera assolutamente sensazionale. Si tratta, infatti, di farmaci che sarebbero in grado di far ricrescere i denti.

Per ora lo studio è in fase sperimentale, infatti, i primi test sull’essere umano saranno condotti a partire dal 2024. Ma i ricercatori giapponesi si dicono ottimisti in merito al successo dei test.

Nuovo incredibile studio potrebbe risolvere il problema dell’agenesia dentale

Il 5% della popolazione mondiale soffre di agenesia dentale. Nei bambini questo fenomeno coinvolge il 10% della popolazione globale. Oltre ad essere un problema estetico quello relativo all’assenza di uno o più denti in bocca rende difficile la masticazione e la deglutizione. In alcuni casi, l’agenesia può creare anche problemi che riguardano il modo di parlare.

nuovo incredibile studio: ecco cosa hanno scoperto
Dentista – Potilenews.it

Senza sottovalutare il fatto che l’assenza di uno o più denti all’interno del cavo orale può favorire le mal occlusioni e l’affollamento dentale. Per le persone che hanno questo problema potrebbe finalmente esserci la luce in “fondo al tunnel”. A breve, dovrebbe arrivare una terapia farmacologica rivoluzionaria in grado di far ricrescere i denti.

Lo studio è stato condotto dal gruppo della Graduate School of Medicine dell’Università di Kyoto e per ora è stato arrestato solo sugli animali con risultati straordinari. Nel 2024, è previsto il primo test sull’essere umano con la speranza di riuscire a rendere disponibile il farmaco entro il 2030.

Katsu Takahashi, il capo del dipartimento di odontoiatria e chirurgia che si è occupato dello studio, ha sottolineato come il trattamento: “Potrebbe consentire alle persone di far ricrescere i denti perduti, proprio come i bambini fanno germogliare nuovi denti da latte dopo che questi sono caduti”.

Impostazioni privacy