WhatsApp sbarca anche su WearOS: ecco come funzionerà

Occhio alla grande novità per gli utenti WhatsApp che arriva anche su WearOS: i dettagli da conoscere e come funziona.

Arrivano novità importanti in orbita WhatsApp, col il relativo sbarco anche su WearOS: ma di che si tratta, cosa c’è da sapere per gli utenti e come funziona nel dettaglio. Spieghiamo tutto in modo approfondito.

Novità WhatsApp che sbarca su Wear OS: come funziona e cosa si può fare
WhatsApp e Wear OS, occhio alla novità utilissima -Pontilenews.it

Quando si parla di WhatsApp, si fa riferimento ad una ben nota ed amatissima piattaforma di messaggistica istantanea che rappresenta un punto di riferimento in assoluto, nel settore.

Considerando l’incredibile numero di utenti che ogni giorno approcciano all’app per interagire con i propri contatti, amici, familiari o colleghi che siano, nonché per sfruttare le tante funzioni rese disponibili, non sorprende che vi sia sempre un forte interesse sulle novità.

E ciò anche perché parte del successo stesso di WhatsApp è dovuto ai costanti aggiornamenti, ai miglioramenti e alle nuove funzioni introdotte dal team di sviluppo. In questo specifico caso la novità di WhatsApp si lega all’arrivo su WearOS. A seguito infatti della prima anticipazione giunta nell’ambito di Google I/O, di recente sta prendendo il via, ufficialmente, il rilascio di tale novità.

Al riguardo, chi è in possesso di device WearOS compatibili, potrà gestire grazie all’app ‘verde’, le proprie chat, non dovendo necessariamente passare per il telefono.

WhatsApp arriva su WearOS: come funziona e cosa si potrà fare

Straordinaria novità quella che vede protagonisti WhatsApp e Wear OS, visa la disponibilità in via ufficiale dell’app di messaggistica istantanea proprio per il Wear OS. Vi è compatibilità di tale applicazione con ogni smartwatch dotato di WearOS 3 oppure le versioni successive.

Novità super ed utilissima per WhatsApp che arriva su Wear OS: cosa si potrà fare
WhatsApp e Wear OS, novità dell’app di messaggistica -Pontilenews.it

Il meccanismo di funzionamento non è complicato, visto che gli utenti hanno modo, direttamente dallo smartwatch, di dar vita a nuove chat WhatsApp, ma anche replicare a messaggi. Senza dimenticare la ricezione e la possibilità di fare chiamate, l’invio dei messaggi vocali, degli emoji e delle risposte rapide.

Poi, per quanto riguarda i device WearOS con previsto il supporto a connettività LTE, vi è anche modo di usare WhatsApp senza necessariamente avere il proprio telefono vicino.

Al riguardo, in questo specifico caso, si potrebbe anche uscire di casa senza portarsi dietro lo smartphone e comunque usare WhatsApp per l’invio e la ricezione dei messaggi.

Non una novità da poco dunque l’aggiunta di WhatsApp al catalogo di applicazioni WearOS. Si tratta di un elemento che porta più praticità, possibilità di uso nonché di uno strumento di richiamo per gli oltre due miliardi di utenti dell’app ‘verde’

Al contempo la novità in questione rappresenta dal rilascio dell’applicazione va a confermare l’intenzione da parte di Meta di aumentare la propria presenza nell’ambito del “wearable“, rendendo disponibili per l’utenze nuove applicazioni che consentono l’accesso ai servizi.