Capelli grigi, ti può succedere anche sei non sei anziano: è molto più facile di quanto si creda

Inizi a notare i primi capelli grigi? Niente paura, è una cosa del tutto normale. Ed oggi ti sveliamo il perché!

Un tempo si pensava che i capelli grigi indicassero solo l’avanzamento dell’età. Sebbene dietro questa credenza ci sia un fondo di verità, avere i capelli grigi è possibile anche da giovani e tutto per via di una serie di fattori che oggi andremo ad indagare.

capelli grigi cause
Perché si hanno i capelli grigi anche da giovani – Pontilenews.it

L’argomento, sollevato recentemente dal Washington Post ha infatti ottenuto risposta dal professore di dermatologia Shilpi Khetarpal che ha svelato ogni verità in proposito. Scopriamo quindi da cosa dipende l’ingrigimento dei capelli anche prima del tempo.

Capelli grigi in giovane età? Ecco da cosa dipende

Se ci basiamo su quanto afferma la scienza, la formazione dei primi capelli grigi dipende dall’apoptosi delle cellule che producono melanina e che, ad un certo punto della vita, smettono appunto di produrne portando ai capelli grigi e bianchi. Un problema che è quindi tendenzialmente legato all’avanzare dell’età ma che può avere anche altre cause. Prima tra tutte c’è senza alcun dubbio la genetica.

capelli grigi cause
Perché si hanno i capelli grigi anche da giovani – Pontilenews.it

Chi ha genitori che fin da giovani hanno mostrato i primi capelli bianchi, ad esempio, ha maggiori possibilità di ritrovarsi nella stessa situazione. Detto ciò, c’è una causa scatenante ancora più evidente e sempre più presente che è lo stress. Quando si vivono lunghi periodi di stress, infatti, i melanociti tendono ad esaurirsi più facilmente portando alla comparsa dei capelli grigi. È quindi evidente che avere capelli grigi e bianchi dipende da diversi fattori tra i quali quello sul quale è forse maggiormente possibile lavorare è appunto lo stress.

Oltre a cercare di evitarlo il più possibile (anche per un fattore di benessere generale), è possibile invertire il processo che porta alla comparsa dei primi capelli bianchi agendo in altri modi. Il primo è quello di meditare e di imparare a rilassarsi e a gestire lo stress. La seconda è quella di fornire all’organismo quanto più gli serve per vivere bene. Mangiare cibi come frutta fresca e secca, verdure e e pesce aiuta a fare il pieno di vitamine, minerali, ferritina e tutto ciò che serve per andare a ripristinare una parte del pigmento dei capelli e per rallentare il processo che prima o poi porta alla comparsa del capelli bianchi.

Altri modi sono ovviamente le tinture o l’uso di prodotti naturali come l’henné. Il tutto con la consapevolezza che l’ingrigirsi dei capelli non è obbligatoriamente segno che si sta invecchiando ma che forse (oltre ad un fattore genetico) può essere utile lavorare su se stessi e sulla qualità della propria vita.

Impostazioni privacy