Voglia di estate? Queste le mete più belle (e ancora economiche) dove andare a maggio

Ecco le mete in giro per l’Europa e in Italia in cui poter andare per qualche giorno di relax nel mese di maggio

La primavera è entrata nel vivo e si prospetta un mese di maggio molto soddisfacente dal punto di vista meteorologico. Se siete alla ricerca di alcune mete economiche, dove godervi qualche giorno di relax, continuate con la lettura dell’articolo: non ve ne pentirete!

mete economiche maggio
Voglia di estate? Queste le mete più belle dove andare a maggio – Pontilenews.it

Che sia un weekend, un giorno o un’intere settimana non fa alcuna differenza. La voglia d’estate non si può certo reprimere e, in attesa delle vacanze vere e proprie, vi consigliamo di prendere appunti su queste mete sparse in giro per l’Europa e in Italia.

Si tratta di mete economiche e che già nel mese di maggio (specialmente da metà mese in poi) valgono la pena di essere visitate. Nel dettaglio parleremo di Gozo, Malaga, Salonicco, Cascais e di alcune località della nostra amata penisola. 

Voglia d’estate? Ecco dove recarvi nel mese di maggio

Partiamo da Gozo, una delle 21 isole che compongono l’arcipelago di Malta. Dista solo 45 minuti da percorrere in traghetto. Le temperature, nel mese di maggio, supereranno i 20 gradi. E’ un luogo incantevole in cui è possibile assaggiare la buonissima cucina locale, ha una superficie di soli 67 kmq e ci sono 15 linee di autobus che offrono ottimi collegamenti. 

mete low cost
Alcune mete economiche in cui poter andare nel mese di maggio – Pontilenews.it

Poi c’è Malaga, conosciuta per essere la città natale di Pablo Picasso. Una cittadina di poco più di 500.000 abitanti in cui è possibile visitare: La Cattedrale di Malaga (La Monquita), il Museo di Picasso, lAlcazaba ed il Teatro Romano, la chiesa di Santiago.

Salonicco, in Grecia, è un’altra meta che vale la pena visitare nel mese di maggio. La temperatura anche qui aiuta. Da vedere assolutamente La Torre Bianca che si trova sul lungomare e attrazioni storiche come l’Arco di Galerio del IV secolo e la Rotonda. La città è contornata da mura edificate nel Medioevo. 

Ci spostiamo anche in Portogallo per consigliarvi la città di Cascais che dista soli 40 minuti da Lisbona, la Capitale. I luoghi culturali includono da visitare sono: la casa signorile del XIX secolo “Casa de Santa Maria” e il Museo del faro di Santa Maria. Cascais è famosa anche per i suoi numerosi campi da golf e in città si mangia dell’ottimo pesce.

In Italia, come mete low-cost, consigliamo: Puglia, Sicilia, Sardegna, ma anche zone meno rinomate in Abruzzo e Molise come la Costa dei Trabocchi e la bellissima Termoli.

Gestione cookie