Aria nuova nelle barche elettriche: un “open” che vola a 30 nodi

A propulsione totalmente elettrica e foiling, in configurazione open, con numerose aree lounge, 57 miglia di autonomia e 30 nodi di velocità massima: sarà il prossimo “best seller” della categoria?

L’elettrico corre anche sui mari. Con una configurazione open e center console, numerose aree lounge, 57 miglia nautiche di autonomia e fino a 30 nodi di velocità massima: è la sfida del brand svedese Candela, che scommette sulla propulsione endotermica per ridurre l’impatto ambientale il massimo possibile e, al contempo, continuare a garantire barche prestanti e confortevoli.

Tutte le caratteristiche del nuovo modello di barca elettrica della produttrice svedese Candela
Il nuovo modello C8 – CC della produttrice svedese Candela (Fonte: www.candela.com) – PontileNews.it

Ed il nuovo modello, che ha la “responsabilità” di proseguire sull’onda – è proprio il caso di dirlo – degli eccellenti risultati da best seller del suo predecessore, è stato realizzato totalmente e rigorosamente a propulsione elettrica e pensato per lo svago, la pesca, il divertimento ed il relax. Si tratta del modello Candela C-8 CC (Center Control), successore del modello Candela C-8.

Il motore elettrico è il sistema propulsivo C-Pod, da molti esperti ed appassionati del settore considerato il motore elettrico più efficiente al mondo, ed è alloggiato nel foil poppiero a thrust sempre immerso, mentre le appendici retrattili emergono al centro del pozzetto e ai lati della console. Il pescaggio minimo è di 0,5 metri, il baglio massimo di 2,5 e la lunghezza fuori tutto da 8,5.

Le caratteristiche della coperta del Candela C-8 CC

Se rispetto al suo predecessore la propulsione e lo scafo del nuovo C-8 CC della svedese Candela restano pressoché invariati, è in coperta che figura il maggior numero di novità: a poppa troviamo un doppio prendisole, mentre a prua sono stati predisposti divanetti in coppia dirimpetto ad un tavolino centrale.

Scopriamo tutte le caratteristiche del nuovo modello di barca elettrica della produttrice svedese Candela
Candela scommette sulla propulsione endotermica per ridurre il più possibile l’impatto ambientale (Fonte: www.candela.com) – PontileNews.it

I due ambienti possono sia rimanere distinti sia essere organizzati senza soluzione di continuità per ricavarne uno ininterrotto lungo l’intera estensione del pozzetto. La console si trova a centro barca, corredata di una coppia di sedili ultraleggeri, ergonomici ed avvolgenti. L’area di comando a prua nasconde la toilette e la doccia, alle quali è possibile accedere dalla porzione prodiera.

Sempre a prua e davanti alla console, non manca un secondo spazio conviviale con divanetto e seduta, che consente un affaccio con visuale aperta e libera dell’ambiente marittimo e nautico che si sta esplorando. Come optional, nella porzione prodiera è possibile installare un T-To con supporti per canne da pesca. Capacità massima: 8 persone. Costo tasse escluse: 330.000 Euro. Per maggiori informazioni e dettagli è possibile visitare il sito uficiale del produttore svedese.

Gestione cookie