WhatsApp: il metodo per trovare messaggi vecchi sull’app di messaggistica

Su WhatsApp è spuntato fuori il nuovo metodo per trovare i messaggi più vecchi. Andiamo a vedere l’ultimo trucco sul servizio offerto da Meta.

Sono sempre tantissimi i trucchetti che si possono utilizzare su WhatsApp. Alcuni sono molto utili e sono riconducibili ad applicazioni esterne. Mentre altri possono essere tranquillamente effettuati all’interno del servizio di messaggistica istantanea di Meta. Quest’ultimo vi permetterà di recuperare i messaggi più vecchi, scopriamo quindi come sarà possibile attuarlo.

WhatsApp trucco recuperare messaggi
La guida su come applicare l’ultimo trucco – Pontilenews.it

WhatsApp continua ad essere l’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo e ad oggi può vantare quasi tre miliardi di utenti attivi nell’intero globo. Il suo è un dominio incontrastato e le concorrenti hanno davvero difficoltà a stare al passo. Infatti sono sempre tantissimi gli aggiornamenti degli sviluppatori di Meta, che tengono aggiornata l’applicazione a cadenza settimanale se non addirittura giornaliera. A questo va aggiunto che dove non arrivano le funzioni, ci sono sempre dei trucchetti degli utenti molto utili.

Spesso ci può capitare di voler ritrovare un messaggio molto vecchio all’interno dell’applicazione di messaggistica. Quest’operazione può essere a dir poco difficile specialmente nel caso in cui non ricordiamo quanto avevamo scritto all’interno della conversazione che ci interessa. Nonostante questo, come abbiamo detto, agli utenti più esperti non mancano mai modi per semplificarsi la vita. Scopriamo quindi l’ultimo metodo per recuperare i messaggi più vecchi all’interno del servizio di Meta.

WhatsApp, spunta il metodo per ritrovare i vecchi messaggi sull’app: come fare

Oggi andremo a vedere il trucco che permette di ripescare facilmente anche i messaggi vocali all’interno di una conversazione su WhatsApp, fornendo un metodo rapido e diretto per accedere a tali contenuti. Mentre la funzione di ricerca all’interno dell’app non consente di cercare specificamente i messaggi vocali, questo nuovo trucco offre un modo efficace per trovare e ascoltare i vocali desiderati.

WhatsApp trucco recuperare messaggi
Qual è l’ultimo trick sull’applicazione di messaggistica – Pontilenews.it

Una volta trovata la conversazione che ci interessa è necessario toccare l’icona a tre puntini nell’angolo in alto a destra e selezionare “Impostazioni” dal menu a comparsa. All’interno delle impostazioni, si deve scegliere “Spazio e Dati” e successivamente selezionare “Gestisci Spazio”. A questo punto, invece di svuotare la memoria, si scorrerà verso il basso fino alla sezione “Chat” e si selezionerà la chat desiderata. Qui si aprirà un lungo elenco di tutti i contenuti condivisi all’interno di quella specifica chat. L’utente potrà anche ordinare i vari file in ordine cronologico.

Inoltre, è possibile salvare il messaggio vocale toccando l’icona a tre puntini e selezionando “Salva”, oppure evidenziarlo come “Messaggio importante” utilizzando l’opzione della stellina, in modo da poterlo trovare facilmente in seguito. Grazie a questo semplice trucco, gli utenti di WhatsApp possono ora recuperare facilmente i messaggi vocali desiderati e avere un accesso immediato a tali contenuti importanti. Nonostante questo trucco sia molto utile il consiglio è sempre quello di fare molta attenzione alle impostazioni della privacy sull’applicazione.