Posa quel vestito! I colori che lui non deve mai mettere al matrimonio (degli altri)

Se a breve parteciperai a un matrimonio ti conviene conoscere le regole di dress code che ogni buon invitato dovrebbe sapere: non sbagliare!

Si tratta pur sempre di una cerimonia formale e alcune scelte stilistiche sono del tutto bandite, così come pure alcuni colori: ecco come fare a non infrangere le regole d’abbigliamento, rischiando di far brutta figura e far rimanere male gli sposi.

cosa non indossare a una cerimonia
cosa mettere a un matrimonio e che cosa non indossare mai Pontilenews.it

Che ti piaccia o no, è una cerimonia a tutti gli effetti e ci sono delle regole precise: scopri che cosa dovresti indossare a un matrimonio se sei un invitato, e che da che cosa invece dovresti invece stare alla larga.

Matrimonio, cosa indossa e da cosa stare alla larga per non sbagliare dress code

Se pensavate che cerimoni e  matrimoni sono ormai feste quasi informali, vi sbagliate, così come pure di sbagliate se pensate che a doversi occupare di colori accessori e stili sia solo  soltanto il pubblico femminile. Le donne hanno una serie di regole da seguire perché devono stare alla larga dal viola, e dai colori ritenuti non beneauguranti e non devono rischiare di rubare la scena alla sposa, dunque il bianco è off limits e il nero è bandito, ma anche gli uomini devono seguire un dress code molto particolare quando vengono invitati alle cerimonie. Vediamo quali sono le regole da tenere sempre presente per non sbagliare quando si è invitati a un matrimonio.

cosa non indossare a un matrimonio se sei un invitato
cosa non indossare a una cerimonia Pontilenews.it
  • Innanzi tutto, per quanto elegante, è completamente bandito lo smoking, perché è un abito da sera.
  • Inoltre occorre fare attenzione a quando si indossa o il Tight o il mezzo Tight. Entrambi possono essere indossati fino alle 18, e l’unica differenza è che il mezzo Tight ha la giacca più corta.
  • Il Frac, che il più è formale, può essere utilizzato solo se esplicitamente richiesto, e solo dopo le diciotto.
  • Quindi per andare sul sicuro occorre indossare l’abito facendo attenzione a mettere la cravatta e la pochette è di tessuti o di colori diversi, e  indossare solo scarpe nere modello Oxford con una cintura in pendant.
  • La camicia deve essere bianca dal collo francese o italiano, e con polsini che escono di 1 cm e mezzo da quello della giacca.
  • Si possono indossare 3 pezzi, dunque giacca pantaloni e gilet, solo se lo sposo non indossa i 3 pezzi. Altrimenti è sempre preferibile lasciare che sia soltanto lui a sfoggiare il gilet e in questo caso optare solo epr il tailleur pantaloni e  giacca.
  • Non si può indossare il bianco, né il nero i colori né i colori sgargianti.
  • Lo spezzato solo per cerimonie informali.