Sandali con cattivo odore di sudore? Come pulirli senza rovinarli

Sandali sporchi e che emanano cattivo odore? Prova questo efficace rimedio naturale e in poche mosse torneranno come nuovi.

Nonostante da sempre vengano criticati, considerati poco sexy ed eleganti, i sandali sono le calzature preferite da tutti in estate. Soprattutto quest’anno, in cui le temperature sono state ben oltre la media stagionale, riuscire ad avere almeno i piedi freschi e non costretti in scarpe strette e chiuse, è stata senza dubbio una grandissima comodità.

cattivo odore sandali
Basterà davvero poco per dire addio al cattivo odore nei sandali – Pontilenews.it

Freschi, leggeri e comodi, i sandali sono la calzatura perfetta da indossare in estate e poi diciamoci la verità, se scelti di qualità e con gusto, sono perfetti in qualsiasi occasione e circostanza. La scarpa ideale per essere indossata ogni giorni e che permetterà di mantenere i piedi freschi. Tuttavia, più li andrai ad indossare e più questi avranno necessità di essere lavati, perché è vero che sono freschi, ma il piede tende comunque a sudare e ciò porta alla formazione di aloni e cattivi odori.

Solo ingredienti naturali per eliminare il cattivo odore dai sandali

Il cattivo odore nelle scarpe e, in questo caso specifico nei sandali, sono un fenomeno molto comune e frequente. La formazione dipende ovviamente dal sudore, che lascia un ambiente umido portando così alla nascita non solo dei cattivi odori, ma anche di germi e batteri. È quindi importantissimo pulire periodicamente le tue calzature, per evitare che la puzza non vada più via.

cattivo odore sandali
Semplici trucchetti per eliminare il cattivo odore dai sandali – Pontilenews.it

Quando ti accorgi che i tuoi sandali emanano cattivi odori, una delle prime cose che in genere fai è quella di metterli in lavatrice. Quest’azione però, oltre a non essere sempre efficace rischia anche di rovinare la scarpa. Come fare allora per mandare via la puzza? Ti basterà usare questi ‘ingredienti’ che hai già in casa e torneranno come nuovi.

Il primo metodo prevede di mescolare aceto ed acqua in parti uguali, metti tutto in un flacone spray e nebulizza nella scarpa. Lascia agire tutta la notte e il mattino dopo non ci saranno più cattivi odori. Altro metodo è quello di usare il bicarbonato, in questo caso ti basterà versarlo direttamente sul plantare, stenderlo per bene e lasciare agire sempre per una notte. Il mattino dopo rimuovi il tutto e i sandali saranno come nuovi.

Infine, esiste il metodo della saponetta, dovrai semplicemente mettere del sapone di Marsiglia solido in ciascuna scarpa. Lasciare agire una notte intera e al mattino dopo rimuoverla. Il sapone avrà non solo eliminato i cattivi odori, ma avrà anche neutralizzato germi e batteri.

Impostazioni privacy