Serena Bortone rompe il silenzio sull’addio a ‘Oggi è un altro giorno ‘: fan increduli

Parole inaspettate quelle che Serena Bortone ha rilasciato, dopo l’addio al suo amatissimo programma. Ecco cosa ha detto.

Il pomeriggio di Rai 1 è stato tolto dalle mani di Serena Bortone ed è stato affidato nuovamente a quelle di Caterina Balivo, che già l’ha detenuto fino al 2020 con il suo “Vieni da me“, interrotto poi durante la pandemia e quindi sostituito da “Oggi è un altro giorno“. Il passaggio del testimone è avvenuto non senza polemiche e critiche, per quanto molti telespettatori fossero contenti del ritorno della loro beniamina campana: ecco però le parole di Serena Bortone a riguardo.

serena bortone Serena Bortone rompe il silenzio sull'addio a 'Oggi è un altro giorno
Serena Bortone, la dichiarazione che ha commosso i fan. Foto: Ansa – Pontilenews.it

Negli ultimi sei anni, Serena Bortone ha trascorso ben 2400 ore davanti alle telecamere. Dopo tutto questo impegno, però, lo scorso giugno la conduttrice ha subito uno stop forzato: il suo Oggi è un Altro Giorno, infatti, non è stato rinnovato. Ecco quindi cos’ha detto in merito alla decisione di chiudere la sua trasmissione, sostituendola con quella di Caterina Balivo.

Serena Bortone ha chiuso un capitolo: le sue parole

Quando ha condotto l’ultima puntata della sua amata trasmissione, Serena Bortone ha voluto salutare i telespettatori dicendo: “Siate liberi, a qualsiasi prezzo”. Impossibile non leggere in questa dichiarazione una frecciatina ai nuovi vertici e ai grandi cambiamenti che la Rai ha vissuto proprio in quelle stesse settimane, con l’addio anche di Fabio Fazio, Luciana Littizzetto, Bianca Berlinguer e Lucia Annunziata.

Serena Bortone, ecco le sue parole
Serena Bortone, ecco le sue parole sull’addio a Rai 1 (Pontilenews.it / ansafoto)

In realtà, però, per lei l’addio a Rai 1 non coincide proprio con un insuccesso, perché tra poco inizierà una nuova avventura. Ogni sabato e domenica, prima di Report, condurrà “Che sarà…, da lei descritto nel corso di un’intervista a Vanity Fair come “…un luogo in cui si ragiona di contemporaneità con l’idea progressista di far avanzare il pensiero”.

In merito all’addio forzato a Oggi è un altro giorno, Serena Bortone non ha parole d’odio o di rancore. In un’azienda, a suo dire, non sempre si può scegliere cosa fare e spesso ci si trova a dover accettare scelte prese da altri. La conduttrice descrive i programmi come i fidanzati: quando la storia finisce, li si guarda con un velo d’affetto ma nulla di più e ci si rivolge verso il futuro. Tutti i suoi fan, quindi, sono in attesa del suo arrivo a Rai 3, per un programma sicuramente profondo e culturalmente interessato che, però, trova spazio anche per la comicità e l’ironia: non vediamo l’ora.