Mattino 5: grande amore, grande odio | Un famoso giornalista qui ha avuto tutto

“Mattino 5” è da anni uno dei punti di forza della programmazione di Canale 5, leader negli ascolti nella sua fascia oraria. Un giornalista legato alla trasmissione non può però che avere un rapporto di amore e odio nonostante la popolarità ottenuta.

Un giornalista televisivo non può che diventare un volto popolare grazie alle sue apparizioni sul piccolo schermo, ma non riuscirà a mostrare tutte le sue potenzialità di conduttore. Un ruolo come questo, infatti, impone per necessità di essere il più possibile obiettivo e di concentrarsi sulle notizie che deve dare al pubblico senza troppi fronzoli.

Mattino 5
Mattino Cinque, amore e odio, pontilenews.it

Ben diversa, invece, è la situazione di chi ha la possibilità di condurre una trasmissione e entrare così in contatto col polso del pubblico a casa. Una situazione che conosce bene chi è da anni al timone di “Mattino 5”.

 

“Mattino 5” è un appuntamento fisso per molti italiani

La nostra vita è diventata più flessibile, al punto tale che per chi non ha orari d’ufficio è possibile trascorrere qualche momento della propria giornata davanti alla Tv. Chi ha qualche minuto libero può così approfittarne per informarsi su quanto accade in Italia e non solo grazie alle trasmissioni dedicate. Una di queste, che è ormai sempre più leader negli ascolti nella sua fascia oraria, è certamente “Mattino 5”, condotta da Francesco Vecchi e Federica Panicucci.

I due sanno gestirsi al meglio le due parti del format, nella prima vediamo al timone il giornalista, mentre nella seconda la palla passa alla bionda conduttrice, che spesso si dedica anche alle notizie più “leggere”.

A prima vista i due sembrano avere un rapporto tranquillo e di reciproca soddisfazione, come dovrebbe accadere tra colleghi, ma non è sempre stato così. Impossibile infatti non ricordare la sfuriata che lei aveva fatto convinta di avere il microfono spento, arrivando addirittura a minacciare di fare allontanare il partner dal format.

Non solo ricordi positivi

“Striscia la notizia”, come spesso capita, è implacabile quando si tratta di far venire alla luce sfoghi dei personaggi Tv  che ignorano di essere ripresi. E quanto era accaduto a Federica Panicucci ne era la dimostrazione: lei aveva accusato Francesco Vecchi senza mezzi termini di prendersi troppi spazi per la sua parte dedicata alla politica, cosa che inevitabilmente toglieva spazio all’angolo da lei condotto. Un atteggiamento da molti ritenuto superficiale, soprattutto in considerazione della differenza di importanza degli argomenti trattati (lei doveva intervistare Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser).

Alla fine tutto si è risolto, almeno ufficialmente, con la permanenza di entrambi alla guida del programma. Evidentemente, però, è impensabile che i due possano diventare amici, ma ora cercano di sopportarsi diligentemente.

Nonostante questo cattivo ricordo, però, Francesco Vecchi non può che essere legato in modo positivo al programma che conduce da anni. Qui, infatti, ha conosciuto anche quella che si è poi rivelata la donna della sua vita: Tina La Loggia. Lei è la caporedattrice di “Mattino 5”, ma non compare mai davanti alle telecamere.

Il giornalista ha però capito subito quanto lei potesse diventare importante per lui ed evidentemente non si sbagliava. “Ogni istante lontano da lei pensavo a cosa dirle e a cosa fare affinché si accorgesse di me – ha detto lui ai microfoni di Tv Mia -. Ho capito subito che era la donna della mia vita. E alla fine ci sono riuscito“. I due si sono sposati nel 2020 e sono da poco diventati genitori di Enrico.

Insomma, anche se le strade professionali di Vecchi dovessero essere distanti dalla trasmissione questa gli resterà comunque nel cuore.