Se vai in spiaggia, fai attenzione ed evita questi errori quando usi la protezione solare

Da sapere: in spiaggia attenzione, bisogna evitare questi errori quando si usa la protezione solare. Tutte le informazioni utili.

Finalmente è arrivata l’estate e le spiagge hanno cominciato a ripopolarsi di bagnanti. Tutti vogliono avere un’abbronzatura perfetta, con la pelle ambrata e compatta, ma è fondamentale proteggerla con una protezione solare adeguata, a seconda del fototipo di ognuno. Alla crema con filtri solare non si sfugge, bisogna evitare scottature e prevenire i tumori della pelle.

errori protezione solare
Se vai in spiaggia, fai attenzione ed evita questi errori quando usi la protezione solare (Pontilenews.it)

Più o meno tutti conosciamo l’importanza dell’utilizzo delle creme solari con filtri adeguati ai raggi ultravioletti, ma sappiamo come e quando vanno applicate? Perché nonostante il loro utilizzo, gli errori sono molto comuni. Con il rischio di vanificare la loro protezione.

Di seguito, vi spieghiamo tutti gli errori da evitare nell’uso della protezione solare. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Se vai in spiaggia, fai attenzione ed evita questi errori quando usi la protezione solare

Applicare la crema solare sulla pelle con attenzione e in modo uniforme, e soprattutto con filtro protettivo adeguato, è la regola fondamentale dell’esposizione al sole. In molti, però, tendono a fare degli errori piuttosto comuni che invece sarebbe meglio evitare se non si vuole vanificare l’effetto protettivo della crema.

Ad esempio, sapevate che è un grosso errore applicare la crema solare nel momento in cui ci si espone al sole? Bisogna farlo prima. La crema non si mette quando si arriva in spiaggia ma a casa, prima di uscire. La protezione, infatti, impiega del tempo per attivarsi e nei primi 10-20 minuti è come esporsi al sole senza filtri. Applicarla a casa, poi, sarà più facile, fatela asciugare qualche minuto e poi vestitevi per uscire.

errori protezione solare
Come e quando applicare la crema solare (Pontilenews.it)

Un altro errore molto comune è non applicare la crema solare su alcuni parti del corpo che si tende a dimenticare, ad esempio il dorso dei piedi, le mani, la nuca, le orecchie e perfino le palpebre. Non dimenticate queste zone del copro e proteggete anche capelli e cuoio capelluto con una protezione apposita, di solito un olio o una soluzione liquida da spruzzare.

Inoltre, bisogna ricordarsi di applicare più volte la crema solare. Se trascorrete una giornata intera in spiaggia, sotto il sole, non sarà sufficiente applicare la crema solo al mattino, prima di uscire di casa. Dovrete applicarla più volte nel corso della giornata, perché la pelle assorbe la crema e la protezione perde efficacia. A maggior ragione se si suda o si fa il bagno, anche se la crema è waterproof. La pelle, oltre che protetta dai raggi solari, deve anche essere idratata.

Gestione cookie