Siria, Onu: pronti gli aiuti umanitari La Turchia minaccia un'operazione di terra - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

ESTERI

 

17-02-2016

Siria, Onu: pronti gli aiuti umanitari

La Turchia minaccia un'operazione di terra


Responsive image

Facendo seguito agli accordi stipulati a Monaco la scorsa settimana, che prevedevano la cessazione delle ostilità per permettere agli aiuti umanitari di raggiungere la Siria, ieri si è tenuto un incontro tra il governo siriano e l’inviato speciale dell’Onu Staffan de Mistura: a seguito dell'ok ricevuto, le Nazioni Unite sperano di fare partire i primi convogli di aiuti per la popolazione quanto prima. L’accordo è stato raggiunto ieri sera fra l’inviato dell’Onu e il ministro degli Esteri siriano Walid al-Mu'allem, dopo un incontro a Damasco: è stata così mantenuta la promessa di aiuto alla popolazione della Siria che continua a morire a causa dei numerosi attacchi e per colpa della fame e delle malattie.

 

 

Nonostante i dubbi sollevati da molti, la necessità di fermare i combattimenti al fine di aprire corridoi umanitari nelle aree sotto assedio sembra aver trovato un spiraglio di luce, anche se si temono opposizioni dei ribelli. L’Office for the Coordination of Humanitarian Affairs (Ocha) ha confermato che il governo siriano ha dato il via libera, ma non è chiaro se potranno partire già oggi i convogli carichi di aiuti. Sul sito dell'Ocha è infatti possibile prendere visione di alcuni dati allarmanti, riferiti alla popolazione siriana: 13,5 milioni sono i bisognosi di aiuti umanitari, 4,6 milioni le persone fuggite dalle loro abitazioni e 6,6 milioni i profughi a causa dei conflitti.

 

 

La speranza affinchè queste azioni umanitarie possano essere preludio di una pace duratura si sono viste sfumare alla luce degli ultimi attacchi agli ospedali (il sui numero delle vittime è salito) e dopo che ieri la Turchia ha invocato un'operazione di terra.

 

di Federica Stramaglia
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Cosa succede in Medio Oriente? Caos e guerre: il mondo resta a guardare.
Ci siamo chiesti a cosa è dovuto questo silenzio.

ESTERI | 17-04-2018

Responsive image

Questione Siria, la posizione dell'Italia: 'a fianco degli alleati, ma non coinvolta direttamente'
Anche il nostro paese si schiera contro l’attacco chimico in Siria

CRONACA | 12-04-2018

Responsive image

Pasolini e Ostia, un legame indissolubile
Il ricordo dell'intellettuale italiano a 96 anni dalla sua nascita

MUNICIPIO TERRITORIO | 05-03-2018

Responsive image

Quel Matrimonio Siriano 'celebrato' a Ostia
Laura Tangherlini (Rainews24) ha presentato presso la Tenda dei Popoli il suo ultimo libro (+dvd) sulla Siria

MUNICIPIO EVENTI | 06-10-2017

Responsive image

Responsive image

Ostia, Laura Tangherlini (Rainews24) presenta il suo Matrimonio Siriano
Un reportage che ha per protagonisti 150 bambini siriani

MUNICIPIO EVENTI | 02-10-2017

Responsive image

Premio alla nascita: come richiederlo e quali sono i requisiti necessari
Il bonus può essere richiesto anche in caso di affidamento o adozione di un minorenne

POLITICA | 03-05-2017

Responsive image

Gas tossici sulla Siria. Cosa sta succedendo e come si sta distruggendo l’umanità
L'attacco chimico è solo un capitolo di sei anni di crisi e di guerra civile

ESTERI | 05-04-2017



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia