Il Parma disputerà le prossime gare, cinque milioni dalla Lega Calcio L'Assemblea riunitasi ieri in Lega Calcio ha deciso, non senza polemiche, di utilizzare il fondo multe per garantire la prosecuzione del Campionato alla squadra parmigiana - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SPORT

 

07-03-2015

Il Parma disputerà le prossime gare, cinque milioni dalla Lega Calcio

L'Assemblea riunitasi ieri in Lega Calcio ha deciso, non senza polemiche, di utilizzare il fondo multe per garantire la prosecuzione del Campionato alla squadra parmigiana


Responsive image

Ci ha pensato Murdoch. Il proprietario di Sky, emittente che detiene i diritti tv della Serie A insieme a Mediaset, è uscito allo scoperto ed ha, tramite il vicepresidente esecutivo di Sky Sport Channels Italia Jacques Raynaud, fatto la voce grossa in merito alla questione Parma: “Ci stupiamo di come la situazione possa essere arrivata sino a questo punto senza che da parte vostra vi sia stato alcun intervento per prevenirla […] In qualità di principale partner del sistema calcio chiediamo di spiegare cosa si intende fare adesso per fronteggiare con efficacia la situazione e per garantire che il campionato veda almeno lo svolgersi di tutte le partite previste dal calendario. Confidiamo pertanto che l’ulteriore supporto economico da noi appena versato venga da voi utilizzato a tal fine. E che anche con l’apporto di governo e istituzioni si stabiliscano regole che diano maggiori garanzie per il futuro”.

 

La strigliata è servita e così ieri l'Assemblea riunitasi in Lega Calcio ha trovato una soluzione momentanea, in attesa dell'udienza pre-fallimentare del 19 marzo, per consentire la prosecuzione del Campionato e permettere così alla società parmigiana di disputare le prossime partite. Cinque milioni di euro presi dal fondo multe (800.000 di questa stagione) la soluzione, che rischia tra l'altro di creare un pericolosissimo precedente. I presidenti delle società italiane non hanno però completamente digerito la decisione presa dal presidente federale Tavecchio, che in queste ore si sta dirigendo a Parma per parlare con sindaco e giocatori, e si sono lasciati andare a discussioni piuttosto accese, con Cesena, Napoli e Juventus in prima linea contro lo stesso provvedimento.

 

L'ex-presidente del club emiliano Ghirardi è intanto finito sul registro degli indagati per bancarotta fraudolenta. Sotto inchiesta, seppur al di fuori della questione riguardante la squadra gialloblù, è finito anche Claudio Lotito, presidente della Lazio e spalla destra di Tavecchio, per le intercettazioni fornite da Pino Iodice, direttore generale dell'Ischia: “Con Carpi e Frosinone in A non guadagniamo nulla”, diceva il presidente laziale. La magistratura, insomma, avrà parecchio da lavorare sul fronte Serie A, con la sensazione che ormai di sport, nel calcio italiano, ne sia rimasto ben poco.

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Mondiali 2018, gli errori si pagano: Carlo Tavecchio si dimette
Tavecchio: 'Ventura non l'ho scelto io'. Nuovo presidente entro 90 giorni

SPORT | 20-11-2017

Responsive image

Tutto il caso Anna Frank, dagli adesivi grotteschi alla 'sceneggiata' di Lotito
L'immagine della ragazza icona dell'Olocausto è stata usata da alcuni ultras della Lazio

CRONACA | 26-10-2017

Responsive image

Blitz dei Nas, in manette dirigenti medici e imprenditori farmaceutici
19 arresti, 75 persone indagate

CRONACA | 08-05-2017

Responsive image

La S.S. Lazio ad Amatrice per la foto ufficiale della stagione 2016-2017
I biancocelesti mercoledì faranno visita anche alla scuola ricostruita dopo il sisma per incontrare gli alunni

SPORT | 18-10-2016

Responsive image

Responsive image

Pizzarotti lascia il M5S: 'Direttorio codardo, non ha umanità'
Il sindaco di Parma accusa: 'Il M5s è cambiato'

POLITICA | 03-10-2016

Responsive image

Terremoto Centro Italia: anche il mondo del calcio nella grande catena solidale
Raccolte fondi e incassi devoluti sono le iniziative di alcuni club di Serie A

SPORT | 25-08-2016

Responsive image

Lazio: torna Peruzzi nei panni di dirigente
A lui il compito di gestire i rapporti con la tifoseria e di fare da raccordo tra società e squadra

SPORT | 25-07-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia