Europa League: conclusi gli ottavi di finale tra colpi di scena e escluse eccellenti Fuori Lazio, Manchester United e Tottenham. Alle 13,00 a Nyon i sorteggi per i quarti - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SPORT

 

18-03-2016

Europa League: conclusi gli ottavi di finale tra colpi di scena e escluse eccellenti

Fuori Lazio, Manchester United e Tottenham. Alle 13,00 a Nyon i sorteggi per i quarti


Responsive image

Anche gli ottavi di finale d’Europa League sono archiviati e si viaggia ormai a vele spiegate verso i quarti, che si disputeranno il 7 e il 14 aprile. Intanto, ieri sera i campi hanno emesso i loro verdetti in alcuni casi inaspettati in altri prevedibili. Inaspettata è l’uscita del Manchester United sebbene dopo la partita d’andata, persa in casa col Liverpool 2-0, le premesse ormai c’erano. Ieri sera è mancata la reazione che ci si poteva aspettare da una squadra tanto blasonata. 1-1 il risultato finale della partita con lo United passato in vantaggio grazie a un penalty conquistato e trasformato da Martital. Il Liverpool di Klopp ha avuto il merito di non lasciarsi intimorire ed è andato subito alla ricerca del gol del pareggio arrivato con Coutinho.

 

Il 3-0 dell’andata contro il Tottenham non sembra bastare al Borussia Dortmund che lo archivia e gioca come se fosse ancora tutto da conquistare. Il match è deciso da una doppietta di Pierre-Emerick Aubameyang che consegna la vittoria ai tedeschi, mentre Son Heung-Min segna per gli Spurs. Fuori dall’Europa anche il Valencia che già all’andata aveva perso contro l’Athletic Bilbao 1-0. Nel match di ritorno il Valencia ribalta il risultato nel primo tempo, andando in vantaggio prima con Santi Mina e poi con Santos. Alla ripresa il gol del basco Aduriz, capocannoniere della competizione con 8 gol, infrange le speranze del Valencia. Passa l’Atletic Bilbao. Passa anche il Villareal che all’andata aveva vinto 2-0 contro il Bayer Leverkusen e ieri sera si è potuto accontentare dello 0-0.

 

Tra Shakhtar Donetsk e Anderlecht era stata già determinante la partita d’andata in cui gli ucraini avevano vinto in casa per 3-1. Pochi brividi nel corso di una partita in cui l’Anderlecht si comporta come chi non ha più nulla da chiedere e grazie a un gol di Eduardo al 93’ si conclude con la vittoria per 1-0 dello Shakhtar Donetsk. L’andata aveva visto la vittoria casalinga del Fenerbache per 1-0 sul Braga, un risultato non difficile da ribaltare per i portoghesi che ieri sono scesi in campo con grandissima determinazione e dopo 11’ grazie a Hassan passano in vantaggio. I turchi però pareggiano i conti con Potuk alla fine del primo tempo. Nella ripresa i portoghesi tornano in vantaggio grazie a un penality trasformato da Josué e 5 minuti dopo con un gol di Stojiljkovic. A mettere il sigillo sul risultato Rafa Silva all’83. La partita del Fenerbache si conclude con otto giocatori rimasti in campo a causa di tre espulsioni. Volkan Sea lascia il campo spintonando l’arbitro Bebek e adesso rischia una lunga espulsione. 4-1 il risultato finale per il Braga.

Per Siviglia e Basilea reduci dallo 0-0 dell’andata è ancora tutto da giocarsi. Ma al Siviglia basta un tempo per chiudere la partita: al 35’ va in vantaggio con Rami e al 44’ e al 45’ ci pensa Gamero con una doppietta a archiviare la qualificazione. E un tempo basta anche allo Sparta Praga per archiviare la partita con la Lazio all’Olimpico di Roma. I gol di Dockal, Krejci e Julis spediscono i biancocelesti, grandi favoriti della vigilia dopo l’1-1 dell’andata, nell’abisso.

 

di Stefania D'Agostino
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Europa League. Follia Lazio: in sei minuti gettata via la semifinale
I biancocelesti crollano contro il modesto Salisburgo. Ora arriva il derby per provare a rialzare la testa

SPORT | 13-04-2018

Responsive image

Europa League: per la Lazio la settimana decisiva della stagione passa per Salisburgo
I biancocelesti predicano concentrazione per conquistare la semifinale di Europa League

SPORT | 12-04-2018

Responsive image

Euro 2016, sabato si parte con gli ottavi
Conclusa la fase a gironi si comincerà con gli ottavi di finale: partono Svizzera e Polonia sabato alle 15

SPORT | 23-06-2016

Responsive image

Euro 2016: l’Italia batte la Svezia grazie a una magia di Eder e vola agli ottavi
Partita complicata per gli azzurri che dimostrano di saper soffrire

SPORT | 17-06-2016

Responsive image

Responsive image

Euro 2016, al via la seconda giornata: la Francia è la prima qualificata agli ottavi
I russi perdono con gli slovacchi e rischiano l’eliminazione. Vince anche la Svizzera

SPORT | 15-06-2016

Responsive image

Europa League: vince ancora il Siviglia, Liverpool battuto 3-1
Andalusi al terzo trofeo consecutivo dopo una grande rimonta, Reds furiosi per due rigori negati.

SPORT | 18-05-2016

Responsive image

Europa League: in finale sarà Siviglia-Liverpool
Battuti Shaktar e Villareal: terza finale per Emery, impresa di Klopp

SPORT | 06-05-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia