Barbie, l’icona senza tempo in mostra a Roma Un viaggio lungo mezzo secolo tra moda e cultura - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CULTURA

 

16-04-2016

Barbie, l’icona senza tempo in mostra a Roma

Un viaggio lungo mezzo secolo tra moda e cultura


Responsive image

Abiti alla moda, gioielli, accessori, scarpe, borse. Auto di lusso e gusto maniacale per il dettaglio. Gli occhi si riempiono di meraviglia. Il desiderio di restare chiusi lì dentro per ore, anche se l’infanzia è superata da un pezzo, è forte. Lì, tra quelle quattro pareti rosa insieme alle compagne di giochi di una vita.  Nel mondo di Barbie, l’affascinante bambola 56enne che, dopo essere stata a Milano, sbarca a Roma in un’esplosione di forme e colori, ma anche di storia e di cultura. Tutto questo è Barbie The Icon, la mostra inaugurata ieri al Complesso del Vittoriano e aperta al pubblico fino al prossimo 30 ottobre.

 

Capelli corti, lunghi, lisci, cotonati. Barbara Millicent Roberts, per gli amici Barbie, è dal 1959 un’icona della cultura pop. «È stile, moda e tendenza, si rinnova, si trasforma  per questo rimane l’interprete del gusto e dello stile di ogni periodo storico», dice di lei il curatore della mostra Massimiliano Capella. Il suo motto è «I can be». Io posso essere. Ed è quello che tutte le donne, da generazioni, e in ogni parte del mondo, ripetono a se stesse. «Con Barbie ogni donna ha sempre saputo di avere infinite possibilità», dichiarava infatti Ruth Handlet, creatrice della bambola senza tempo. Se apparentemente frivola, con il volto truccato anche in tenuta ginnica e il tacco alto sotto il costume da bagno, Barbie, alla soglia dei 60 anni, ha interpretato 180 ruoli diversi e non solo quelli che la società ha etichettato come stereotipi femminili. Così è stata membro delle forze armate, poliziotta, vigile del fuoco, dentista e ingegnere informatico, tanto per citarne alcuni.

 

Barbie è un’ispirazione costante. «È un simbolo di energia e quindi un simbolo di vita», dice il fashion designer Christian Locroix. Con la stessa disinvoltura indossa un paio di sci e una pelliccia, una divisa sportiva e un abito da sposa. Si è trasformata in leggendarie figure della storia: Cleopatra, Elisabetta I, la regina Maria Antonietta, Rossella O’Hara. Ma ha vestito anche i panni di Grace Kelly, Liz Taylor, Marilyn Monroe, Audrey Hepburn e addirittura di Cher, di Jennifer Lopez e di Mary Poppins.

Barbie è una donna all’avanguardia. E piace anche per quello. È eclettica. Non si è mai sposata, è indipendente. Ken, il suo fidanzato, non è onnipresente. Barbie ha una bella casa e guida la Ferrari o la Lamborghini. Ha molti amici e parenti. Ha la passione per gli animali (non è da tutti avere 6 cavalli, tre cani e due gatti). Conduce una vita dinamica. Fa shopping e viaggia e di fronte al suo armadio c’è l’imbarazzo della scelta.

 

A Barbie piacciono le sfide. Quando negli anni ’80 la moda non proponeva ancora modelle di colore e la bellezza multiculturale non aveva ancora preso piede, la Mattel lancia due Barbie: Black Barbie e Hispanic Barbie. Venduta in 140 paesi al mondo, si è adattata a 50 culture diverse.

Negli anni ’90 Barbie è vestita dai più grandi stilisti. E nel ’96 escono tre modelli di collezione proposti da Escada, Calvin Klein e Ralph Lauren. Tra il ’97 e il 2000 sfoggia abiti ispirati alle tele più famose della storia dell’arte. Ma la vera svolta arriva quest’anno: Barbie ha 3 nuove tipologie di corpo, 7 tonalità, 22 colori di occhi, 24 acconciature diverse. È dunque in continua evoluzione. Forse è proprio questo a renderla immortale. Barbie, dicono i fashion designer Philippe e David Blond, «è eterna, come un diamante».

di Valeria De Simone
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Barbie compie 59 anni: come è cambiata l'icona di stile tra mode ed epoche
Pensata da una mamma e resa celebre dalla Mattel

CULTURA | 09-03-2018

Responsive image

Barbie, calano le vendite. Le crisi che hanno portato al suo 'tramonto'
Per l’azienda produttrice Mattel non è il primo scivolone

CULTURA | 27-04-2017

Responsive image

Barbie, 20 nuovi look reinventano l’icona mondiale
Venti designer internazionali alle prese con la bambola più venduta al mondo

CULTURA | 14-12-2016

Responsive image

Hijarbie mania: la Barbie con il velo che sfida le convenzioni (con gusto)
L’idea di una giovane nigeriana sta spopolando su Instagram: tutti vogliono la Barbie col hijab

CULTURA | 08-02-2016

Responsive image