Hillary Clinton sarà la candidata democratica per la Casa Bianca Sorpasso praticamente definitivo ai danni di Bernie Sanders - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

ESTERI

 

07-06-2016

Hillary Clinton sarà la candidata democratica per la Casa Bianca

Sorpasso praticamente definitivo ai danni di Bernie Sanders


Responsive image

La Casa Bianca ha il suo primo candidato donna per la corsa alle presidenziali, Hillary Clinton. Lo hanno annunciato l’AP (AssociatedPress) e la CNN: la democratica, ex Segretario di Stato 2009-2013, ha raggiunto la soglia dei 2383 candidati necessari per superare il concorrente interno al Partito Democratico, Bernie Sanders, senatore del Vermont dal 2007. Stavolta Hillary Clinton ci è riuscita, memore della sconfitta alle primarie del 2007 in cui si vide superata dall’attuale Presidente Barack Obama, fresco di endorsement nei confronti dell’ex first lady. Il concorrente Bernie Sanders, però, non ci sta: l’avversario “ben più a sinistra” della Clinton punta il dito contro i media statunitensi, rei, secondo il senatore, di esser stati frettolosi nell’annunciare il sorpasso definitivo.

 

«È un peccato che i media, con un giudizio affrettato, stiano ignorando la chiara posizione della Democratic National Committee, secondo la quale è sbagliato contare i voti dei super delegati prima che vengano effettivamente espressi alla convention la prossima estate». Queste le parole del responsabile della comunicazione di Bernie Sanders, Michael Briggs. Dunque Sanders non ci sta, è intenzionato a perpetrare la propria sfida politica per la Casa Bianca, seppur l’attuale presidente Obama abbia intimato al concorrente democratico di ritirarsi. A poche ore dal voto in California e New Jersey, stando ai calcoli della CNN, Hillary Clinton ha fatto suoi 1810 delegati e 572 superdelegati. «Un traguardo storico» a detta della candidata.

 

Ora manca la California, in cui «c’è molto da fare» per Hillary Clinton. I democratici hanno quindi il loro candidato per la Casa Bianca da contrapporre alla “minaccia Trump” di stampo repubblicano. Se Bernie Sanders seguirà il consiglio di Obama di spianare la strada alla Clinton, la sfida diverrà definitivamente un uno contro uno. La Casa Bianca aspetta.

di Andrea Graziano
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Secondo giorno dopo la vittoria di Trump: oggi l'incontro con Obama
In migliaia sono scesi in strada per protestare al grido:'Non è il mio presidente'

ESTERI | 10-11-2016

Responsive image

La notte delle beffe. Trump prende meno voti, ma vince
A Clinton non serve il voto popolare, il magnate conquista tutti gli Stati in bilico

ESTERI | 09-11-2016

Responsive image

Trump è il nuovo presidente, una vittoria di Pirro su Hillary Clinton
Ecco perché l'ex first lady ha perso le elezioni americane

ESTERI | 09-11-2016

Responsive image

Goodbye Obama, otto anni con Barack
Alla vigilia del rush finale tra Trump e Clinton, i successi e gli insuccessi di Obama

ESTERI | 07-11-2016

Responsive image

Responsive image

Elezioni americane, parola a Melania Trump: 'Donald farà l'America di nuovo grande'
L'ex modella slovena ha fatto una rara apparizione durante la campagna elettorale del marito

ESTERI | 03-11-2016

Responsive image

La musica contro Trump. Madonna: 'Se votate Hillary Clinton vi faccio un...'
Anche Eminem e Bruce Springsteen attaccano duramente il candidato alle presidenziali americane

ESTERI | 20-10-2016

Responsive image

Halloween, la maschera di Trump vince su Clinton
Su 40 maschere di Trump vendute, è acquistata una di Clinton

ESTERI | 20-10-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia