Asportato tumore di 13 kg Bologna. Va al Sant'Orsola per un dolore all'addome e gli asportano un tumore di 13 kg - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SALUTE

 

27-04-2015

Asportato tumore di 13 kg

Bologna. Va al Sant'Orsola per un dolore all'addome e gli asportano un tumore di 13 kg


Responsive image

È successo venerdì 24 aprile al Sant’Orsola di Bologna: un paziente di 47 anni è arrivato in ospedale lamentando un acuto dolore all’addome. Non si era mai fatto visitare prima per paura, eppure erano mesi che avvertiva un forte mal di pancia. Sconvolgente il risultato della tac: un tumore retroperitoneale di 13 kg. Immediatamente è stata preparata la sala operatoria. L’operazione, durata 7 ore, è stata delicatissima: «Tutti gli organi, colon, rene, aorta, vasi iliaci, erano compressi e dislocati. Un completo stravolgimento anatomico. Il paziente non riusciva più a mangiare perché in quell'addome non ci stava nemmeno uno spillo. La parete addominale era ai limiti della rottura. Se consideriamo che in una gravidanza a termine il bambino pesa sui 3 - 3,5 chili, capiamo come poteva sentirsi prima dell'intervento con una massa quattro volte più grande», racconta Valeria Tonini, il chirurgo che con il suo staff ha operato d’urgenza l’uomo. L’intervento è stato difficoltoso, perché era necessario asportare il tumore facendo attenzione a non danneggiare gli organi coinvolti.

 

L’operazione, iniziata alle dieci del mattino, si è conclusa alle cinque del pomeriggio. Le dimensioni del tumore asportato costituiscono «un Guinness per il nostro policlinico»: così la Tonini.

Al termine dell’intervento il tumore è stato trasferito nel reparto di anatomia con un carrello, dato il peso. Il paziente, dicono i medici, si riprenderà.

 

Il mondo è fatto così: c’è chi si allarma per qualsiasi piccolo sintomo di indisposizione e corre dal medico al primo colpo di tosse, e chi aspetta molto, troppo. Finché il problema diventa urgenza. La paura di una diagnosi, il terrore di dover affrontare una cura, molto spesso sono più forti della sofferenza  legata ai sintomi della malattia. Ma prima questa si scopre, e più efficace può essere la terapia.

Ogni giorno in Italia si scoprono 1000 casi di cancro. L’Associazione italiana per la ricerca sul cancro (Airc) afferma che «molti tumori potrebbero essere prevenuti o diagnosticati in tempo se tutti adottassero stili di vita corretti e aderissero ai protocolli di screening e diagnosi precoce».  

di Vittoria Montesano
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

CasaPound, dopo il X Municipio alla conquista della Regione Lazio
Il candidato alla presidenza della Regione è Mauro Antonini

POLITICA | 08-11-2017

Responsive image

In Italia primo caso al mondo di tumore allo stomaco asportato con endoscopia
La paziente è stata in grado di lasciare l'ospedale tre giorni dopo l'intervento

SALUTE | 18-10-2017

Responsive image

Tumore al seno: scoperta nuova proteina anticancro all’Università di Torino
La PI3K-C2 alfa gioca un ruolo fondamentale di controllo

SALUTE | 16-10-2017

Responsive image

Roma, il Colosseo si tinge di rosa per il mese della prevenzione del tumore al seno
Visite specialistiche gratuite disponibili per il mese di ottobre

SALUTE | 14-10-2017

Responsive image

Responsive image

Tumore al seno, in arrivo il vaccino terapeutico
La sperimentazione partirà al Pascale di Napoli nel 2018

SALUTE | 08-06-2017

Responsive image

Cellulari e tumori. Quando i giudici tolgono la toga e vestono i panni di scienziati
La scienza non ha mai confermato la relazione tra l'insorgenza di tumori e le onde elettromagnetiche. Il tribunale sì

CRONACA | 21-04-2017

Responsive image

Aspirina, ecco come l'antinfiammatorio riduce il rischio cancro
La scoperta del Massachussetts General Hospital di Boston

SALUTE | 10-04-2017



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia