Il killer di Berlino è stato ucciso a Milano E' Anis Amri l'uomo che ha aperto il fuoco stanotte contro la polizia - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

23-12-2016

Il killer di Berlino è stato ucciso a Milano

E' Anis Amri l'uomo che ha aperto il fuoco stanotte contro la polizia


Responsive image

È Anis Amri, il killer di Berlino, l’uomo senza documenti ucciso a Sesto San Giovanni, Comune di Milano, dopo una sparatoria seguita a controlli della polizia. A diffondere la notizia è l’agenzia Ansa. Intorno alle 3 di questa notte, il ricercato, appena arrivato in treno da Parigi, è stato fermato in piazza Primo Maggio, fuori alla stazione di Sesto, da una pattuglia per un controllo, in seguito a una segnalazione. Anis Amri ha risposto agli agenti sparando contro di loro con una pistola calibro 22. Questi ultimi hanno sparato, allora, a loro volta, contro il killer di Berlino, uccidendolo. Secondo Repubblica, l’uomo avrebbe urlato «Allah akbar» prima di aprire il fuoco. Un poliziotto è stato ferito alla spalla, ma non è in gravi condizioni. A dare conferma dell'identità dell'uomo è la Polizia di Stato.

di Redazione PontileNews
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Attentato Berlino, Angela Merkel: ‘Grazie Italia’
La cancelliera ha annunciato importanti cambiamenti politici e legislativi

ESTERI | 24-12-2016

Responsive image


CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia