Addio Pd. Rosy Bindi lascia la politica La presidente della Commissione Antimafia: 'Finita questa legislatura lascerò il campo' - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

POLITICA

 

10-04-2017

Addio Pd. Rosy Bindi lascia la politica

La presidente della Commissione Antimafia: 'Finita questa legislatura lascerò il campo'


Responsive image

Le parole sono nostalgiche e cariche di significato. L'amaro in bocca c'è, soprattutto se lo sguardo si volge al passato. Rosy Bindi, 66 anni, lascia la politica. «Ho lavorato in questo Palazzo per ventitré anni, e prima ancora altri cinque a Strasburgo. La passione mi ha tenuta viva e integra. Fare politica non è un mestiere, ed è impossibile servirla senza quel fuoco che arde. Finita questa legislatura lascerò il campo». La storica parlamentare e presidente della Commissione Antimafia, dopo 27 anni trascorsi a fare politica, annuncia oggi, 10 aprile, in un’intervista al Fatto Quotidiano di ritirarsi dalla scena politica a fine legislatura.

 

Rasaria Bindi, come la chiama uno dei suoi acerrimi nemici, Vincenzo De Luca, non è di certo una donna dal carattere remissivo. Tutt’altro. In passato non c’era giorno in cui non comparisse una sua dichiarazione o una sua intervista. Le sue dichiarazioni avevano un grande risalto mediatico nel dibattito pubblico. Poi, con il tempo forse, si è un po' ammorbidita. Eppure Rosy non si è mai fatta problemi a dire la sua, soprattutto a quel Matteo Renzi che non le è mai andato a genio, e che secondo lei è causa della disfatta del Pd. «Ho lasciato una casa incompiuta e ora la ritrovo un po’ diroccata. Il Pd come si è visto non funziona se si trasforma in un carro al seguito dell’uomo solo al comando. — E prosegue — Non era nato per stare tutto il tempo ad applaudire il leader ma per essere la sintesi di diverse culture: socialista, cattolica, ambientalista, liberale».

 

Ma ora Bindi prende la palla in mano e  spiega le ragioni di una decisione sicuramente dolorosa. «La vita è più e meglio di ciò che facciamo, per quanto onorevole e gratificante. Vorrei dedicarmi agli studi, tornare al mio vecchio amore per la teologia. E poi viaggiare un po'». Non nasconde la sua preoccupazione per il futuro perché «lasciare è sempre traumatico, e i primi mesi possono far male. Ma non mi ritirerò a vita privata». Ma Rosy Bindi promette che continuerà a impegnarsi per le cause in cui crede: «Vedo un gran bisogno di formazione alla politica e di ricostruzione delle reti associative».

di Giulia Bordini
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Consultazioni governo: tutto pronto per dialogo tra M5s e Pd. Centrodestra fuori dai giochi
Al termine dei colloqui con Fico, sembra questa la via migliore per dare una nuova linea politica all’Italia

POLITICA | 27-04-2018

Responsive image

Pd, alla scoperta del nuovo segretario Maurizio Martina
Nato a Bergamo, dal 1994 si occupa di politica, ma fino a lunedì era sconosciuto a molti

POLITICA | 13-03-2018

Responsive image

Politici e social: ecco i commenti post elezioni
Non importa che siano vincitori o vinti, che sia per ringraziare o lanciare frecciatine, nessuno rinuncia ai social per dire la sua

POLITICA | 06-03-2018

Responsive image

Mafia a Ostia. Rosy Bindi: ‘Situazione grave’
La presidente della commissione parlamentare antimafia assicura: 'Lo Stato c'è'

MUNICIPIO POLITICA | 06-12-2017

Responsive image

Responsive image

Ostia Antica. Fuoco al circolo Pd, poche ore prima si era tenuta la manifestazione antimafia
Ieri la manifestazione organizzata da Libera e Fnsi

MUNICIPIO CRONACA | 17-11-2017

Responsive image

Di Maio 'snobba' Renzi: niente confronto tv «non è un competitor»
Renzi risponde su Twitter: «E adesso scappi? Un #leader non fugge»

POLITICA | 06-11-2017

Responsive image

10 idee per il Municipio X. Quinto appuntamento con Athos De Luca
Il candidato Pd parlerà di turismo al Borgo di Ostia Antica

MUNICIPIO POLITICA | 20-10-2017



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia