Roma, il Comune offre i propri immobili a imprenditori e artigiani Favoriti i giovani, le donne e i soggetti svantaggiati - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

20-04-2017

Roma, il Comune offre i propri immobili a imprenditori e artigiani

Favoriti i giovani, le donne e i soggetti svantaggiati


Responsive image

Anche Roma soffre la crisi. Il drammatico collasso dei consumi si è fatto sentire nella Capitale soprattutto durante l’ultimo Natale nel quale si serbavano molte aspettative, (per non parlare di quelle riposte nel Giubileo). Le previsioni positive sono state schiacciate dall’amara realtà. A dircelo è il Codacons che ha stilato una drammatica lista sull’abbassamento dei consumi nella città eterna. A penare maggiormente della crisi sono stati i piccoli negozi e quelli periferici che hanno subìto una contrazione delle vendite del -30%. È anche per questo che l’amministrazione capitolina mette a disposizione degli imprenditori i locali di proprietà di Roma Capitale con l’obiettivo di promuovere attività imprenditoriali e artigianali già avviate o in via di realizzazione.

 

L’iniziativa, promossa dal dipartimento Patrimonio — Sviluppo e Valorizzazione e dal dipartimento Sviluppo Economico e Attività Produttive, mette a disposizione 12 immobili con destinazione a negozio o a laboratorio commerciale. Nel bando del progetto sono presenti l’elenco degli immobili offerti in locazione e le clausole da rispettare per fare domanda. Il recupero dei locali assegnati è a carico dell’imprenditore che, inoltre, si assume la responsabilità di provvedere alla manutenzione del negozio. Come si legge nel bando, gli immobili — affidati in locazione con un contratto di sei anni rinnovabile — saranno assegnati «in base all’offerta economica (max 65 punti), alla valutazione della documentazione tecnica (max 20 punti) e alla sussistenza dei requisiti premiali per i giovani, le donne e i soggetti svantaggiati (max 15 punti)». Il bando è aperto a tutti, basta presentare la domanda entro il 25 maggio 2017 alle ore 12:00.

 

La domanda può essere spedita attraverso raccomandata con ricevuta di ritorno, o consegnata tramite agenzie di recapito autorizzate direttamente all’ufficio protocollo del dipartimento Patrimonio – Sviluppo e Valorizzazione di Roma Capitale. Per avere maggiori informazioni è possibile andare su Roma Capitale, il sito istituzionale del Comune di Roma e consultare il bando.          

di Clara Pellegrino
 





Responsive image
Responsive image


POLITICA

Responsive image

Roma, il Comune investe sui cimiteri. E fa sapere che ne costruirà di nuovi

Cimiteri capitolini: 250 ettari di degrado. Il Campidoglio interverrà, ma non si sa...

ESTERI

Responsive image

Francia, auto investe militari alle porte di Parigi. Possibile attacco terroristico

I militari dell’antiterrorismo stavano uscendo dalla loro caserma quando una Bmw è...

CULTURA

Responsive image

Zoomarine: mamma Penelope dà alla luce 4 tartarughe giganti

Possono arrivare a pesare 100 kg. Nuova nidiata dovrebbe schiudersi nei prossimi giorni



SALUTE

Responsive image

Morbillo in Italia: è epidemia. +370% di casi rispetto all’anno scorso

La bambina morta al Bambino Gesù il 28 giugno era affetta dal virus del morbillo:...

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Trombe d'aria in Italia: sono in aumento? Cosa fare per proteggersi

Ieri paura a Ostia per un vortice di vento che ha causato 10 feriti


Responsive image

SPORT

Responsive image

Antonio Cassano, quando il genio incontra la sregolatezza

Fantantonio ci ripensa di nuovo: lascia il Verona, ma non il calcio giocato


Responsive image