Un anno di unioni civili in Italia Ad oggi, le coppie che si sono unite civilmente sono 2.802 - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

POLITICA

 

11-05-2017

Un anno di unioni civili in Italia

Ad oggi, le coppie che si sono unite civilmente sono 2.802


Responsive image

Era l’11 maggio 2016, poco prima delle 20:00. A Montecitorio, Laura Boldrini pronunciava tre semplici parole: «La Camera approva». Seguiva un applauso generale dai banchi della maggioranza, mentre i partiti di destra storcevano il naso. Fuori, la folla radunata davanti a Montecitorio era in festa, ricevuta la notizia. Tra loro, anche la senatrice Monica Cirinnà, che ha portato avanti il ddl (chiamato per l’appunto anche legge Cirinnà) con le unghie e i denti, ricevendo minacce di morte, critiche, offese di ogni genere. Ma è sempre andata avanti, facendo approvare il testo al Senato, anche se azzoppato della stepchild adoption, dopo l’accordo con l’Ncd di Angelino Alfano e il “tradimento” dei pentastellati, i quali in Senato non hanno dato il proprio voto favorevole, costringendo il Pd a fare un accordo con il partito di centro-destra alleato di governo.

 

372 i voti a favore, 51 i contrari, 99 gli astenuti. Anche le coppie omosessuali ora possono vantare dei diritti molto simili alle coppie etero.  A Roma, gli attivisti e le famiglie si danno appuntamento davanti alla Fontana di Trevi, che per l’occasione viene illuminata con i colori dell’arcobaleno, simbolo Lgbt. A un anno dall’approvazione, il primo che ha ricordato la ricorrenza è stato il deputato democratico Alessandro Zan, che ieri 10 maggio ha voluto condividere una foto ritraente l’abbraccio tra lui e Cirinnà, proprio davanti alla Fontana di Trevi illuminata. «omofobia e la transfobia, un cammino che dovrà dare riconoscimento e dignità ai figli delle coppie omosessuali, un cammino che dovrà aprire le adozioni a tutte le famiglie e che dovrà considerare il matrimonio egualitario come tappa fondamentale del percorso», ha riportato sul suo profilo Facebook. Anche il senatore Sergio Lo Giudice ha ricordato l’evento con una sua foto assieme a diversi politici e attivisti del movimento Lgbt.

 

E se la battaglia per l’ottenimento della legge è stata complicata e faticosa, il seguito non è stato da meno. Già il 12 maggio 2016, alcuni deputati di Forza Italia, Lega Nord e Fdi avevano presentato l’avvio di una raccolta firme per richiedere un referendum abrogativo sulla legge, progetto poi fallito. Matteo Salvini, qualche giorno dopo, aveva invitato i sindaci leghisti a non celebrare le unioni civili tra coppie dello stesso sesso, nonostante il fatto non sia possibile, in quanto dovere del primo cittadino sancito dalla legge. Ad oggi, le coppie che si sono unite civilmente sono 2.802. In tutto, quindi, 5.604 persone. Un anno fa, l’Italia diventava un po’ più civile

 

Foto di pri.org

di Alessandro Bovo

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Unioni civili, oggi spose: nozze tra due ex suore
La polemica sui matrimoni gay è ancora accesa

CRONACA | 28-09-2016

Responsive image

Lentamente muore il matrimonio religioso: stop dal 2031
Secondo l'indagine Censis 'Non mi sposo più', i matrimoni sono in calo

CRONACA | 08-07-2016

Responsive image

Unioni civili, Alfano le boicotta e non firma il decreto
Le coppie gay restano in attesa del vademecum del ministero, ma Alfano rimanda

POLITICA | 06-07-2016

Responsive image

Roma. Gay Pride 2016: 'chi non si accontenta lotta'
La manifestazione, a cavallo delle elezioni, punta sulle unioni civili e la lotta all'omofobia

CRONACA | 11-06-2016

Responsive image

Responsive image

Unioni civili, l'ipotesi referendum
Il centrodestra si organizza. Il presidente del Consiglio intanto rivendica l'approccio laico del governo

POLITICA | 13-05-2016

Responsive image

Unioni civili: promessa mantenuta?
Matteo Renzi: 'È legge. Punto'. Il centrodestra deciso per il referendum abrogativo

POLITICA | 11-05-2016

Responsive image

Utero in affitto: Grillo vs Vendola. Il valore e il prezzo dell'umanità
'Curioso come il prezzo delle creature viventi possa diventare così basso e trattabile, quando è altissimo il pericolo di sconvolgimenti dello stato morale di un popolo'

POLITICA | 01-03-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia