Trump dal Papa: il presidente dispensa sorrisi, Bergoglio no Dopo la visita in Vaticano, il presidente americano sarà ospite di Mattarella e Gentiloni. Nel pomeriggio partità per Bruxelles - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

24-05-2017

Trump dal Papa: il presidente dispensa sorrisi, Bergoglio no

Dopo la visita in Vaticano, il presidente americano sarà ospite di Mattarella e Gentiloni. Nel pomeriggio partità per Bruxelles


Responsive image

La Sala del Tronetto dell’appartamento papale accoglie Donald Trump. Il presidente americano, giunto nella serata di ieri a Roma, ha incontrato questa mattina, intorno alle ore 8:30, Papa Francesco. Accompagnato dalla moglie e first lady Melania, dalla figlia Ivanka e dal genero Jared Kushner, Trump è stato ricevuto da monsignor Georg Gaenswein, prefetto della Casa Pontificia, che lo ha condotto dal pontefice. Il saluto tra i convenuti è stato immortalato dai fotografi presenti: stretta di mano, scambio di saluti e sorrisi. Questi ultimi, catturati da Sky Tg24, sono stati dispensati da Trump, meno da Papa Francesco, che appare distratto e – ironizzano già sui social – poco “entusiasta” dell’incontro. 

 

Il colloquio, in forma privata, è durato quaranta minuti ed è avvenuto nella Sala della Biblioteca dell’appartamento papale. Donald Trump e la moglie Melania sono vestiti entrambi di nero e la first Lady indossa anche un velo sul capo. «È per me un grande onore essere qui» ha esordito il presidente americano – come riporta Ansa – durante il colloquio. «Non dimenticherò quello che mi hai detto» ha concluso, dopo lo scambio di regali e la benedizione del papa di un rosario su richiesta di Melania. Il presidente e la first lady si sono poi recati a colloquio con il segretario di Stato, il cardinale Pietro Parolin, e con il segretario per i Rapporti con gli Stati, monsignor Paul Richard Gallagher. La visita a Roma si concluderà in mattinata al Quirinale, per l’incontro con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, e a Villa Taverna per il colloquio con il premier Paolo Gentiloni. Melania, invece, farà visita all’ospedale pediatrico vaticano Bambin Gesù, mentre Ivanka sarà a Trastevere, ospite della Comunità di Sant’Egidio. Nel primo pomeriggio, i Trump e la delegazione americana lasceranno la capitale italiana e partiranno alla volta di Bruxelles. 

 

Donald Trump è arrivato a Roma ieri sera e ha trascorso la notte a Villa Taverna, nella residenza dell’ambasciatore americano. In occasione dell’attesissima visita del presidente americano e della sua famiglia, Roma è stata blindata. Il traffico romano è stato bloccato già dalle ore 18:45, quando la Cristoforo Colombo, direzione centro, è stata sbarrata, causando lunghe code. Il corteo che accompagna Trump è stato messo in sicurezza con l’attivazione di un protocollo che risponde agli standard internazionali di protezione di autorità

di Serena Gazzaneo
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Roma, il piano per la sicurezza in vista della visita di Trump
Telecamere, nuclei di pronto intervento e intelligence al controllo dei luoghi sensibili

CRONACA | 23-05-2017

Responsive image


CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia