Global Power City Index 2016: nella classifica delle migliori metropoli solo una città è italiana Roma grande esclusa - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CULTURA

 

27-06-2017

Global Power City Index 2016: nella classifica delle migliori metropoli solo una città è italiana

Roma grande esclusa


Responsive image

Milano è l’unica metropoli italiana a rientrare nella classifica Global Power City Index (GPCI) 2016 condotta dall’Institute for Urban Strategies della Mori Memorial Foundation di Tokyo. Ogni anno, la ricerca redige una classifica delle migliori quaranta metropoli in base a sei fattori: economia, ricerca e sviluppo, vivibilità, accessibilità, multiculturalità, ambiente. Il primo posto è conquistato da Londra, seguita da New York e Tokyo. Per quanto riguarda l’Italia, prima di trovare una città del Belpaese bisogna scendere fino al 31esimo posto, posizione guadagnata, dicevamo, da Milano. Roma è stata esclusa dai 42 posti della classifica, così come tutte le altre città d’Italia.

 

La metropoli lombarda, migliore di Mosca ma peggiore di tutte le principali capitali europee, mostra un buon punteggio nel settore della vivibilità e dell’ambiente, quasi al pari di Londra, che si guadagna il primo posto grazie all’economia e alla multiculturalità della città. Valori molto simili per la seconda classificata, New York, che supera la capitale inglese in Ricerca e Sviluppo. Tokyo è invece una città poco multiculturale, ma con un’economia e una vivibilità che le fanno guadagnare la medaglia di bronzo. Tornando in Europa, il settore Ricerca e Sviluppo delle più grandi e importanti metropoli è ai minimi, fattore che le ha posizionate dal quarto all’undicesimo posto, a eccezione di Bruxelles, in 23esima posizione, e di Madrid, alla 26esima.

 

Roma e Milano: due grandi città italiane, ma molto diverse tra loro. La Capitale, la grande esclusa dalla classifica, è paralizzata dai suoi problemi di ordine pubblico e di scandali. Milano, più moderna ed efficiente, cerca di stare al passo con le altre capitali europee. Negli ultimi anni, il sorpasso di Milano nei confronti di Roma è avvenuto con un grande stacco, con un aumento dei turisti nella città sede di Piazza Affari, riconosciuta come Capitale economica d’Italia, e con tutta una serie di migliorie dai trasporti all’architettura, e dagli eventi all’ecosostenibilità. 

di Alessandro Bovo

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI


Responsive image

Roma, domenica l'ultima tappa del Giro d'Italia: viabilità e maxi piano di sicurezza
La Capitale ospiterà la tappa conclusiva del Giro d'Italia, molte le disposizioni di ordine pubblico in vista della manifestazione

CRONACA | 22-05-2018

Responsive image

Casa Internazionale delle Donne: cosa prevede la mozione approvata in Campidoglio dal M5s
Prevista l'apertura ad altre “realtà associative” dello stabile in via della Lungara

CRONACA | 19-05-2018

Responsive image

Word Press Photo: una mostra capace di raccontare un anno con gli occhi
A Roma, una mostra per fare il giro del mondo tra curiosità , natura, fatti

CULTURA | 18-05-2018

Responsive image

Responsive image

Incidente stradale sulla Ostiense: possibile causa il manto stradale dissestato
Lo schianto è avvenuto contro il guard rail tra Ostia Antica e il Cineland

CRONACA | 07-05-2018

Responsive image

Apertura metro C: l'odissea della nuova tratta metropolitana giungerà alla fine?
Apre la fermata San Giovanni, nuova stazione-museo che collegherà metro A e metro C

CRONACA | 05-05-2018

Responsive image

Primo maggio 2018 a Roma: non solo 'concertone'. Ecco alcuni interessanti eventi
Per i romani che vogliono passare la festa dei lavoratori in modo alternativo, si aprono più possibilità di quante si possano immaginare

CRONACA | 30-04-2018






Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia