Roma, l'ordinanza anti alcol è un flop: anarchia nei locali Oltre 500 controlli nel weekend: multe da 150 euro tra venerdì e sabato - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

10-07-2017

Roma, l'ordinanza anti alcol è un flop: anarchia nei locali

Oltre 500 controlli nel weekend: multe da 150 euro tra venerdì e sabato


Responsive image

Weekend impegnativo per la Polizia locale di Roma, che tra venerdì e sabato scorsi ha eseguito più di 500 controlli presso i locali di vari Municipi della Capitale per controllare se gli esercenti e gli avventori osservassero l’ordinanza anti alcol, emanata dalla sindaca Virginia Raggi e in vigore da 7 luglio al 31 ottobre. Il provvedimento prevede il divieto di somministrazione, vendita e consumo di alcol in determinate zone della città di Roma e in orari prestabiliti. Per gli esercenti, l’ordinanza prevede anche l’esposizione dell’elenco delle regole da rispettare nei propri locali, e il testo è disponibile sul sito di Roma Capitale in quattro diverse lingue (inglese, spagnolo, francese e tedesco), per consentirne così la più larga diffusione.

 

Dalle 22:00 di venerdì, venticinque agenti della Polizia locale hanno iniziato i controlli anti alcol, partendo da Corso Vittorio Emanuele II, via della Cancelleria, piazza Sant’Egidio, piazza San Calisto e via San Francesco a Ripa a Trastevere. Per quanto riguarda i bar e i locali, il 65% delle attività controllate non avevano esposto l’ordinanza tradotta in quattro lingue, facendo scattare una sanzione amministrativa di cento euro. I controlli hanno rivelato inoltre che gran parte dei clienti non erano a conoscenza dell’ordinanza anti alcol vigente a Roma.

 

I controlli anti alcol sono continuati sabato sera. Gli agenti della Polizia locale hanno eseguito 379 controlli in diverse zone di Roma. Nonostante gli accertamenti del giorno prima, sono stati multati sedici esercenti che non avevano esposto l’ordinanza e ventuno avventori che consumavano alcolici in aree in cui vigeva il divieto. I controlli hanno interessato in particolare i Municipi I, II, VI, VIII, IX e X. Solo a Campo De’ Fiori, cinque esercenti sono stati multati e gli agenti hanno dovuto soccorrere un ragazzo che ha avuto un malore per l’elevato consumo di bevande alcoliche. Sempre nella stessa piazza, altri otto giovani sono stati multati per il consumo di alcol con una sanzione di 150 euro ciascuno. 

di Alessandro Bovo

 





Responsive image
Responsive image


POLITICA

Responsive image

Governo o non Governo, questo è il problema: secondo tentativo per la Casellati

Proseguono le consultazioni. Entro venerdì la Presidente del Senato dovrà...

ESTERI

Responsive image

Cosa succede in Medio Oriente? Caos e guerre: il mondo resta a guardare.

Ci siamo chiesti a cosa è dovuto questo silenzio.

CULTURA

Responsive image

Quei prepotenti del Mep che tappezzano i muri di poesie

A noi è capitato di trovarli a Siena, ma i poeti urbani sono dappertutto



SALUTE

Responsive image

Cicciobello Morbillino è diventato un caso

In merito si è espresso anche il medico Roberto Burioni

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Come rispondere al fenomeno dilagante delle “fake-news”?

Numerose fondazioni, enti ed università hanno provato a proporre soluzioni


Responsive image

SPORT

Responsive image

Europa League. Follia Lazio: in sei minuti gettata via la semifinale

I biancocelesti crollano contro il modesto Salisburgo. Ora arriva il derby per provare a...

MUNICIPIO DEL MARE

Alla conferenza stampa di questa mattina presente anche Giuliana Di Pillo


Responsive image