Lazio, legge sulla rigenerazione urbana: sviluppo, riqualificazione e antisismicità Zingaretti: 'Lo scopo è l'equilibrio tra edilizia e paesaggio' - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

POLITICA

 

13-07-2017

Lazio, legge sulla rigenerazione urbana: sviluppo, riqualificazione e antisismicità

Zingaretti: 'Lo scopo è l'equilibrio tra edilizia e paesaggio'


Responsive image

Stop al cemento, al consumo del suolo, nuova vita per le città e le periferie: è questo l’obiettivo principale della neonata legge sulla rigenerazione urbana, approvata dal Consiglio regionale del Lazio. Ad annunciarla è stato il governatore Nicola Zingaretti sulla sua pagina Facebook. Queste le sue parole: «Si tratta della riforma più importante degli ultimi anni. Ci sarà più sicurezza per le case, più attenzione all’ambiente e al territorio. Manteniamo un impegno che abbiamo assunto sin dall’inizio del mandato. Dopo 8 anni finisce l’epoca delle deroghe. È una vera e propria rivoluzione. Nel Lazio finalmente si cambia».

 

Attraverso la legge sulla rigenerazione urbana si cerca di dare un nuovo impulso allo sviluppo, puntando soprattutto sulla riqualificazione delle città. La nuova normativa mostra anche una grande attenzione alla bioedilizia, alla staticità e all’antisismicità. L’obiettivo è quello di non consumare ulteriore suolo e di rispettare il territorio, creando allo stesso tempo lavoro e puntando su innovazione e sostenibilità. Tutto questo viene anche spiegato dal governatore del Lazio Zingaretti sul suo blog: «Lo spirito della legge sulla rigenerazione urbana è quello di creare una relazione virtuosa tra edilizia e paesaggio. Il modello di sviluppo basato sull’aggressione del suolo ha prodotto bruttezza, disagio sociale, profitto per pochi e pessime condizioni di vita per molti».

 

Un ruolo importante sarà dato anche ai comuni. Questi ultimi infatti parteciperanno alla pianificazione urbana, favorendo interventi che possano contribuire a migliorare la qualità urbana e la vivibilità dei quartieri. «Questo può avvenire mediante la realizzazione di nuove opere pubbliche e nuovi servizi per i cittadini», ha spiegato Zingaretti. La legge sulla rigenerazione urbana prevede anche  delle misure dedicate alle zone colpite dal terremoto. Vi sono presenti infatti delle disposizioni che riguardano la ricostruzione dei comuni colpiti dal sisma, oltre a delle misure per prevenire e ridurre il rischio sismico.

di Gianpiero Farina

 





Responsive image
Responsive image


ESTERI

Responsive image

Barcellona, 54 feriti in stazione

Un treno proveniente da Terragona si è schiantato contro la banchina

CRONACA

Responsive image

Roma, metro A chiusa per lavori. I residenti: «In questa città non si può fare più nulla»

Emergenza idrica, divieto di consumare bevande alcoliche e, in ultimo, chiusura della...

CULTURA

Responsive image

Milano Marittima: un'estate da turismo?

La location ideale dove protagonisti sono tutti, vip e non vip



SALUTE

Responsive image

Morbillo in Italia: è epidemia. +370% di casi rispetto all’anno scorso

La bambina morta al Bambino Gesù il 28 giugno era affetta dal virus del morbillo:...

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Trombe d'aria in Italia: sono in aumento? Cosa fare per proteggersi

Ieri paura a Ostia per un vortice di vento che ha causato 10 feriti


Responsive image

SPORT

Responsive image

Antonio Cassano, quando il genio incontra la sregolatezza

Fantantonio ci ripensa di nuovo: lascia il Verona, ma non il calcio giocato

MUNICIPIO DEL MARE

Questa sarebbe la soluzione secondo il prefetto Vulpiani


Responsive image