Serie A, Roma e Lazio impegnate in due big match Le due squadre capitoline contro Napoli e Juventus - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

SPORT

 

14-10-2017

Serie A, Roma e Lazio impegnate in due big match

Le due squadre capitoline contro Napoli e Juventus


Responsive image

Terminata la sosta per le partite delle nazionali, la serie A torna finalmente a occupare il weekend sportivo e lo fa nel migliore modi, offrendo ben tre big match: Juventus-Lazio, Roma-Napoli e Inter-Milan. Le due squadre capitoline, dunque, si trovano ad affrontare le prime due della classe. Mentre i bianconeri sono reduci dal primo pareggio in campionato contro l’Atalanta, i partenopei si presentano al temuto stadio Olimpico di Roma in forma smagliante, a punteggio pieno dopo sette giornate di campionato. Entrambe le partite delle squadre romane si disputano oggi, sabato 14 ottobre. I biancocelesti aprono la giornata con la partita delle 18:00 mentre i ragazzi di Di Francesco scendono in campo stasera alle 20:45.

 

Simone Inzaghi ha di nuovo a disposizione Bastos in difesa e affida le chiavi del centrocampo a Parolo e Luis Alberto, autori di un’ottima prestazione nella scorsa partita vinta 6 a 1 contro un Sassuolo inerme. In attacco sarà il solito Immobile a dare speranze al popolo laziale che viaggia sulle onde dell’entusiasmo dopo aver visto il bel gioco espresso dalla squadra. Tra le fila degli avversari juventini, invece, si profila un’inaspettata assenza dal primo minuto di Dybala che potrebbe partire dalla panchina lasciando spazio a Bentancur il quale porterebbe Allegri a modificare il modulo in un 4-3-3. Stringe i denti Mandzukic, alle prese con un lieve infortunio subìto dopo la botta rimediata durante la partita contro la Finlandia.

 

La Roma, invece, scende in campo con la solita difesa a quattro e punta sull’esperienza di De Rossi a centrocampo. In attacco si affida a un Florenzi finalmente ritrovato dopo un lungo stop clinico, al fantasista Perotti e al solito Dzeko che versa in condizioni perfette, dopo essere andato a segno in cinque partite su sei disputate, totalizzando la bellezza di sette reti, alle spalle di Ciro Immobile con nove goal e del fenomeno Dybala a quota dieci. La squadra giallorossa è però orfana di El Shaarawy e Strootman, entrambi fermi ai box ma probabilmente disponibili già dalla prossima sfida che vedrà la Roma impegnata a Torino contro i granata. La squadra di Sarri si presenta all’Olimpico con l’umore adatto ad affrontare un big match di questa portata e con una rosa quasi al completo, mancante solo della punta Milik, ancora indisponibile. Gli azzurri si schierano in campo con il consolidato 4-3-3 caratterizzato dall’ottima circolazione di palla. In difesa è sempre Koulibaly la scelta numero uno per bloccare le offensive avversarie mentre il centrocampo vede il ballottaggio tra Allan e Zielinski e tra Jorginho e Diawara anche se probabilmente sarà l’italo-brasiliano ad avere la meglio e a giocare al fianco del capitano Hamsik. Squadra che vince, non si cambia e dunque in attacco saranno confermati i tre fenomeni che stanno facendo emozionare e divertire tutti gli amanti del calcio: Callejon, Mertens e Insigne.

 

di Andrea Carinci

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Gli scontri diretti decidono veramente i campionati?
'Sarà un campionato che si deciderà in base agli scontri diretti'. Quante volte abbiamo sentito questa frase, soprattutto in riferimento alla Serie A in corso?

SPORT | 03-11-2017

Responsive image

Dalla (Serie) A... alla Z: il campionato raccontato in 21 parole
Il punto sull'avvio di stagione

SPORT | 02-10-2017

Responsive image

Serie A, appunti sparsi sull’ottava di campionato
Il Milan torna nelle zone alte della classifica, mentre all’Inter c’è uno psicodramma in corso

SPORT | 17-10-2016

Responsive image

Serie A, gallina vecchia fa buon calcio
Totti compie 40 anni, e gioca ancora. Ma non è suo il record di anzianità in campo

SPORT | 27-09-2016

Responsive image

Responsive image

Lazio occasione sciupata: contro il Chievo non si va oltre il pari
Pioggia di cartellini gialli sul finire del match

SPORT | 11-09-2016

Responsive image

La Lazio non sfata il tabù: è ancora vittoria della Juventus
Decide un gol di Khedira. Momenti di commozione per le vittime del terremoto

SPORT | 27-08-2016

Responsive image

Al via il campionato di Serie A. Dittatura juventina?
Si riparte oggi alle 18 con Roma-Udinese

SPORT | 20-08-2016



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia