Roma. Raggi accende l’albero di Natale di piazza Venezia, i romani accendono le polemiche Il dimesso alberello di quest’anno è stato ribattezzato con il nome di Spelacchio - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

08-12-2017

Roma. Raggi accende l’albero di Natale di piazza Venezia, i romani accendono le polemiche

Il dimesso alberello di quest’anno è stato ribattezzato con il nome di Spelacchio


Responsive image

Mentre il sito ufficiale di Roma Capitale annuncia per oggi l’accensione dell’albero di Natale di piazza Venezia da parte della sindaca Virginia Raggi, i romani hanno iniziato già da ieri ad accendere le polemiche. Ormai è una consuetudine: l’albero di Natale che dovrebbe illuminare e dominare una delle piazze più affascinanti d’Italia si rivela una delusione colossale. Almeno per i romani, i quali, però, hanno reagito con la solita ironia che li contraddistingue, affibbiando al poco folto alberello il rappresentativo nomignolo di “Spelacchio”.

 

Se l’anno scorso lo sghembo albero di Natale di piazza Venezia era diventato mira dei commenti più ironici e crudeli del web — entrando a far parte dell’affollato gruppo Facebook “I più brutti alberi di Natale” —, quest’anno le frecciatine più pungenti arrivano dagli utenti del gruppo “Roma fa schifo”. «Lista delle poche cose al mondo più tristi e miserabili del povero Spelacchio ora che si è messo anche le palle de lamiera: la cambiale, il dente del giudizio, la Fiat Duna, la colica renale, Virginia Raggi, la sciatica, la metro B, l’unghia incarnita, il consigliere paolo Ferrara». È solo uno dei commenti al vetriolo che coronano uno dei tanti post dedicati all’albero di Natale della Capitale. Per il week end “Roma fa schifo” si è addirittura trasferita al nord, dove ha potuto scattare le foto dell’accecante e maestoso Abete rosso che domina piazza Duomo: «Me ne sono venuto a Milano per il ponte perché Roma mi fa triste, a tal proposito, con un pensiero fisso rivolto sempre al nostro amatissimo Spelacchio, volevo spedirvi queste foto riferite alla giornata di oggi...».

 

Spelacchio fa simpatia — e anche un po’ pena, bisogna ammetterlo —. Chissà se quest’anno, come l’anno precedente, la sindaca Raggi si metterà una mano sulla coscienza donando all’albero di piazza Venezia una veste più festosa e meno dimessa. Spelacchio ringrazia.

di Clara Pellegrino
 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

L’albero di Natale di Roma ricompatta l’Italia
Da nord a sud tutti uniti nel giudicarlo il più brutto albero di Natale

CRONACA | 14-12-2016

Responsive image


POLITICA

Responsive image

ESTERI

Responsive image

Melbourne: Suv sulla folla

La polizia: 'Atto deliberato'. Due arresti

CULTURA

Responsive image

L'età del caos. Viaggio nell'America di Donald Trump

Dal 29 al 30 gennaio uno spettacolo di giornalismo al teatro Vittoria di Roma



SALUTE

Responsive image

In Italia primo caso al mondo di tumore allo stomaco asportato con endoscopia

La paziente è stata in grado di lasciare l'ospedale tre giorni dopo l'intervento

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Roma, Google Street View ci paparazza nelle stazioni metro

Dal 14 al 21 novembre tutti in posa in 11 stazioni


Responsive image

SPORT

Responsive image

Mondiali 2018. Come sarebbe andata con la nostra formazione?

Italia-Svezia: tridente ElSha-Immobile-Insigne

MUNICIPIO DEL MARE

Messo in sicurezza dai residenti la struttura che collega via Carlo Bonucci a via Antonio Taramelli


Responsive image