Buon compleanno Anna Magnani. Un omaggio alla romanità fatta donna Intramontabile attrice teatrale, cinematografica e televisiva, avrebbe compiuto oggi 110 anni - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CULTURA

 

07-03-2018

Buon compleanno Anna Magnani. Un omaggio alla romanità fatta donna

Intramontabile attrice teatrale, cinematografica e televisiva, avrebbe compiuto oggi 110 anni


Responsive image

Se la passione e la romanità avessero un nome sarebbe, senza ombra di dubbio, Anna Magnani. Ricorre oggi, 7 marzo, il giorno del suo compleanno: l’attrice oggi avrebbe compiuto 110 anni. Interprete teatrale, cinematografica e televisiva, Anna Magnani ha interpretato l’importanza di essere donna in tutte le realtà sociali e, nel trasmettere questo messaggio, ha dato mostra al pubblico dell’intensità e passionalità del suo carattere, aspetto per cui tutti la ricordano.

 

Anna Magnani nasce a Roma e cresce con la nonna in estrema povertà. Appena adolescente inizia a cantare nei night-club della Capitale e contemporaneamente studia all’Accademia d’Arte Drammatica. Nel 1929 inizia a lavorare nella compagnia teatrale diretta da Dario Niccodemi e in breve tempo diventa uno dei nomi più richiesti del teatro italiano. Lavora con personalità del rango di con Vittorio De Sica e Totò. È il 1941 quando Anna Magnani si rivela in ambito cinematografico in Teresa venerdì, dove veste i panni di una canzonettista. La sua rivelazione completa arriva però nel 1945 quando recita la parte di Pina, popolana romana che viene uccisa dai nazisti mentre tenta di raggiungere il marito deportato in Roma città aperta di Roberto Rossellini. In questa parte Anna Magnani mostra tutta la sua carica emotiva e passionale.

 

Magnani è ricordata dal pubblico per il suo frequente ruolo di popolana sfacciata, sanguigna, tanto sicura di sé quanto sensibile ai colpi della vita. Il 1951 segna un altro grande successo per l’attrice: Bellissima di Luchino Visconti. Questa volta veste i panni di una donna frustrata che cerca di far vivere ancora le sue illusioni nell’impossibile carriera cinematografica della figlia. Tra i successi di Anna Magnani non si può non ricordare la sua partecipazione ne La rosa tatuata (1955), che le fa vincere il premio Oscar, e quella in Mamma Roma di Pierpaolo Pasolini (1962). Negli ultimi anni della sua vita Anna Magnani debutta con successo anche in televisione. Tra il 1971 e il 1973 recita in quattro film diretti da Alfredo Rianetti, tra cui L’automobile e La sciantosa. La sua ultima partecipazione sul grande schermo risale al 1972 nel film Roma, diretto da Federico Fellini, dove interpreta se stessa. L’attrice infatti si era ritirata a causa della malattia di suo figlio, avuto con l’attore Massimo Serato. Anna Magnani muore nel 1973 per un cancro al pancreas contro cui ha lottato con tenacia. Proprio a quel periodo risale la sua celebre frase: «I tempi felici sono brevi. A sommarne gli attimi in una vita non fanno una settimana, eppure la vita è bella lo stesso».

 

di Francesca Splendori

 





Responsive image
Responsive image


POLITICA

Responsive image

Di Maio torna con una nuova proposta: le possibili imminenti elezioni fanno paura al pentastellato

Lo spostamento di Savona agli Interni ha riaperto uno scenario che sembrava tramontato

CRONACA

Responsive image

Racconto di una bella avventura che termina tra ricordi e riflessioni

Due anni di Pontilenews, di mare, di Ostia, di giornalismo



SALUTE

Responsive image

Cicciobello Morbillino è diventato un caso

In merito si è espresso anche il medico Roberto Burioni

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Come rispondere al fenomeno dilagante delle “fake-news”?

Numerose fondazioni, enti ed università hanno provato a proporre soluzioni


Responsive image

SPORT

Responsive image

Scontri Liverpool. Il ritorno Roma-Liverpool fa paura: se si ripetessero gli episodi di 34 anni fa?

Gravissime le condizioni del tifoso inglese rimasto ferito negli scontri di mercoledì

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia


Responsive image