VoRAGGIni a Roma: la città com un campo minato Aperta un’inchiesta sulle buche romane: il Codacons annuncia cause risarcitorie - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

CRONACA

 

09-03-2018

VoRAGGIni a Roma: la città com un campo minato

Aperta un’inchiesta sulle buche romane: il Codacons annuncia cause risarcitorie


Responsive image

Roma. Dopo l’ondata di maltempo e neve, la situazione del dissesto stradale nella Capitale si è aggravata. La Procura di Roma ha avviato un’indagine per il problema buche, alla luce di alcuni esposti arrivati a piazzale Clodio e presentati da alcune associazioni di consumatori. Il procedimento, al momento senza indagati o ipotesi di reato, è stato avviato. Il Codacons ha annunciato una serie di cause risarcitorie contro il Comune per l’emergenza buche a Roma: l’associazione invita tutti i cittadini danneggiati dallo stato disastroso delle strade a rivolgersi al Codacons per avere risarcimento dei danni subiti. Nel frattempo ha chiesto il sequestro urgente delle arterie più pericolose, dove la presenza di buche rappresenta un pericolo di vita. Il Codacons ha inoltre annunciato di aver fatto un esposto al Ministero della Difesa, chiedendo l’intervento dell’esercito al fine di garantire la sicurezza stradale.

 

Ieri mattina, 8 marzo, intanto, si è tenuto il summit tra il Campidoglio e i Municipi romani, alla presenza di Margherita Gatta, assessore ai lavori pubblici e tecnici. Il Comune ha presentato il così detto “Piano Marshall”: un supporto economico per intervenire sulle strade di competenza municipale, che prevede anche una maggiore presenza delle squadre mobili sul territorio. La priorità è quella di intervenire immediatamente sulle buche rafforzando il pronto intervento.

 

Intanto sui social impazzano polemiche e battute ironiche, ed ecco che improvvisamente le buche diventano protagoniste del Web: “perdere il cerchione” oppure “ambarabàciccìcoccò quante buche che ce so’”, oppure “prenni na panda, faje der male, portala a fare un giro in trionfale”, scrivono alcuni utenti. I fori della Capitale (non quelli degli antichi romani), tra hashtag, meme e immagini divertenti, diventano star della rete: #karabuche è diventato hashtag di tendenza su Twitter.

di Nicholas Sabene

  

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI


Responsive image

Roma, domenica l'ultima tappa del Giro d'Italia: viabilità e maxi piano di sicurezza
La Capitale ospiterà la tappa conclusiva del Giro d'Italia, molte le disposizioni di ordine pubblico in vista della manifestazione

CRONACA | 22-05-2018

Responsive image

Casa Internazionale delle Donne: cosa prevede la mozione approvata in Campidoglio dal M5s
Prevista l'apertura ad altre “realtà associative” dello stabile in via della Lungara

CRONACA | 19-05-2018

Responsive image

Word Press Photo: una mostra capace di raccontare un anno con gli occhi
A Roma, una mostra per fare il giro del mondo tra curiosità , natura, fatti

CULTURA | 18-05-2018

Responsive image

Responsive image

Incidente stradale sulla Ostiense: possibile causa il manto stradale dissestato
Lo schianto è avvenuto contro il guard rail tra Ostia Antica e il Cineland

CRONACA | 07-05-2018

Responsive image

Apertura metro C: l'odissea della nuova tratta metropolitana giungerà alla fine?
Apre la fermata San Giovanni, nuova stazione-museo che collegherà metro A e metro C

CRONACA | 05-05-2018

Responsive image

Primo maggio 2018 a Roma: non solo 'concertone'. Ecco alcuni interessanti eventi
Per i romani che vogliono passare la festa dei lavoratori in modo alternativo, si aprono più possibilità di quante si possano immaginare

CRONACA | 30-04-2018



CULTURA

Responsive image

L’intrattenimento guarda al futuro: come cambia secondo Sergio Brancato

Il modo di vivere delle persone è stato radicalmente cambiato dall’impatto del...




Responsive image

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia