Governo, il secco 'no' di Mattarella fa saltare tutto. Nuove elezioni in vista Il Presidente della Repubblica ha affidato a Carlo Cottarelli l'incarico di formare un nuovo governo - www.Pontilenews.it


Responsive image


Dialoga con PontileNews: 06.56566573 - redazione@pontilenews.it

POLITICA

 

28-05-2018

Governo, il secco 'no' di Mattarella fa saltare tutto. Nuove elezioni in vista

Il Presidente della Repubblica ha affidato a Carlo Cottarelli l'incarico di formare un nuovo governo


Responsive image

Dopo solo ottantacinque giorni dal 4 Marzo, gli italiani potrebbero trovarsi di fronte a nuove elezioni. Il no di Mattarella al nome di Paolo Savona come ministro dell'Economia ha fatto crollare definitivamente l'ipotesi di un governo Lega-M5S. Dure le reazioni sia di Salvini sia di Di Maio. Il leader della lega ha scritto su Facebook: «Qualcuno ci ha detto No. Mai più servi di nessuno, l’Italia non è una colonia. A questo punto, con l’onestà, la coerenza e il coraggio di sempre, la parola deve tornare a voi!». Il grillino invece, intervenuto telefonicamente alla trasmissione Che Tempo Che Fa su Rai Uno, ha usato parole ancora più pesanti, parlando di impeachment per Sergio Mattarella: «Se andiamo al voto e vinciamo poi torniamo al Quirinale e ci dicono che non possiamo andare al governo. Per questo dico che bisogna mettere in Stato di accusa il Presidente. Bisognaparlamentarizzare tutto anche per evitare reazioni della popolazione».

 

Intanto come nuovo traghettatore verso le prossime elezioni è stato contattato Carlo Cottarelli, che oggi incontrerà ha ricevuto da Mattarella l'incarico di formare un nuovo governo. Lega e M5S hanno già annunciato che non voteranno la fiducia in Parlamento a Cottarelli, mentre non si conosce ancora la posizione di Forza Italia in merito. Punto cruciale, visto che sempre Salvini ha affermato che in caso di voto positivo da parte di Forza Italia salterà l'alleanza con la Lega. Forte invece il sostegno da parte del Partito Democratico, pronto a sostenere le iniziative del presidente della Repubblica.

 

Nella giornata di ieri il naufragio del governo “gialloverde”, in realtà mai nato, che ha portato alle dimissioni di Giuseppe Conte, che era stato scelto come incaricato dalla Lega e e dal M5S. L'ago della bilancia è stato il ministro dell'Economia Paolo Savona, considerato troppo euroscettico e destabilizzante per i mercati da Mattarella, come lui stesso ha spiegato davanti alle telecamere. A nulla è valso il tentativo di mediazione del Presidente della Repubblica, Salvini, come già promesso in precedenza, si è mostrato intransigente e non ha voluto proporre altri nomi. Lo scenario politico italiano sembra destinato a essere tormentato ancora per parecchio tempo.

 

Francesco Scaglia

 





Responsive image

ARTICOLI CORRELATI

Responsive image

Di Maio torna con una nuova proposta: le possibili imminenti elezioni fanno paura al pentastellato
Lo spostamento di Savona agli Interni ha riaperto uno scenario che sembrava tramontato

POLITICA | 31-05-2018

Responsive image

Contratto di governo: 3 punti fondamentali intorno ai quali verte il programma
Reddito di cittadinanza, pensioni e immigrazione: i temi più caldi del programma

POLITICA | 17-05-2018

Responsive image

Giorgetti e Fraccaro: due nomi per un Premier. Chi la spunterà?
Il primo è un immarcescibile esponente della Lega vicino alle banche; il secondo, del M5s, è un seguace della green economy

POLITICA | 14-05-2018

Responsive image

Governo, accordo M5s-Lega. Oggi l'incontro tra Di Maio e Salvini
Decisivo il comunicato di Berlusconi di ieri sera, ora spetta a Di Maio e a Salvini

POLITICA | 10-05-2018

Responsive image

Responsive image

Consultazioni governo: tutto pronto per dialogo tra M5s e Pd. Centrodestra fuori dai giochi
Al termine dei colloqui con Fico, sembra questa la via migliore per dare una nuova linea politica all’Italia

POLITICA | 27-04-2018

Responsive image

Governo o non Governo, questo è il problema: secondo tentativo per la Casellati
Proseguono le consultazioni. Entro venerdì la Presidente del Senato dovrà riportare la 'situazione governo' a Mattarella

POLITICA | 19-04-2018

Responsive image

Quirinale, al via la prima consultazione: Di Maio dice no a un'intesa con Forza Italia
Tajani punta il dito contro il leader grillino: “Antidemocratico”

POLITICA | 04-04-2018



CRONACA

Responsive image

Racconto di una bella avventura che termina tra ricordi e riflessioni

Due anni di Pontilenews, di mare, di Ostia, di giornalismo

CULTURA

Responsive image

Word Press Photo: una mostra capace di raccontare un anno con gli occhi

A Roma, una mostra per fare il giro del mondo tra curiosità , natura, fatti



SALUTE

Responsive image

Cicciobello Morbillino è diventato un caso

In merito si è espresso anche il medico Roberto Burioni

SCIENZE E TECNOLOGIA

Responsive image

Come rispondere al fenomeno dilagante delle “fake-news”?

Numerose fondazioni, enti ed università hanno provato a proporre soluzioni


Responsive image

SPORT

Responsive image

Scontri Liverpool. Il ritorno Roma-Liverpool fa paura: se si ripetessero gli episodi di 34 anni fa?

Gravissime le condizioni del tifoso inglese rimasto ferito negli scontri di mercoledì

MUNICIPIO DEL MARE

Per l'estate 2018 previste 90 proiezioni gratuite al centro del porto turistico di Ostia


Responsive image